saints-seahawks-football-russell-wilson_pg_600Una fantastica prova di Russell Wilson lancia i Seahawks alla conquista della Nfc!

Partita pienamente controllata dall’inizio alla fine limitando alla perfezione il temibile attacco dei Saints; alla fine la formazione di Pete Carroll chiuderà sul punteggio di 34 a 7 ma ciò che più conta è aver battuto la diretta rivale per la seed numero uno della conference, dettaglio non da poco nei play off quando il pubblico diventa un fattore.

Wilson finisce la serata con 22 lanci completi su 30 per 310 yards e ben 3 touchdown: non pesa l’assenza di Harvin grazie alle marcature di Zach Miller, Doug Baldwin e Derrick Coleman, propiziate delle ottime letture del proprio quarterback, abile a sfruttare ogni sbavatura della difesa avversaria.

Running game meno incisivo come al solito tanto che sarà lo stesso Wilson il miglior runner dei suoi con 47 yards guadagnate in 8 portate. Alla fine il duo Lynch-Turbin avrà raccolto 79 yards in 27 portate.

Ottima prestazione della difesa: l’end Michael Bennett recupera un fumble forzato da Avril su Brees e lo riporta in end zone, mentre il back seven costringe Brees ad una delle prestazioni meno incisive degli ultimi tempi.

Infatti per Drew Brees è una nottata un po’ grigia con soli 23 completi su 38, 147 yards e un solo touchdown, firmato come suo solito dall’ottimo Jimmy Graham, autore di una povera prova da 3 ricezioni e 42 yards. Male tutto il reparto corse con una media di 2.6 yards a portate, inoltre pure la difesa ci mette del suo andando fuori giri in diverse situazioni di passaggio che hanno fatto guadagnare yards importanti all’attacco di Seattle.

I Seahawks volano sul 11-1, ora hanno San Francisco ed i Big Blue, poi due sfide divisionali in casa propria, una schedule non semplicissima ma che non dovrebbe compromettere la loro leadership nella Nfc.

I Saints frenano e finiscono sul 9-3, ora ci saranno due partite decisive con i Panthers per determinare la vincitrice della Nfc South e perché no alla seconda posizione della conference?

 

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

3 thoughts on “NFL – Russell Wilson domina nel Monday Night

  1. Sapevo che Seattle è la squadra più forte probabilmente dell’intera lega, ma non avrei pensato di vedere un dominio così netto sui Saints (cmq sottotono) che ci hanno si del loro, ma di certo pressati costantemente e colpiti in difesa con regolarità…sono francamente rimasto impressionato dalla sicurezza mostrata dai Seahawks e da quanta poca partita ci sia stata…Wilson impressionante…e la fortuna in certi casi tutta dalla loro…sembra proprio il loro hanno…!!

    (Spero anche di gufargliela un po’, da tifoso Niners altrimenti domenica sarà un patire continuo) ;-)

    • ** “anno” ovviamente senza “h”…per poco non faccio una colossale brutta figura eheh **

  2. In questa sfida Seattle ha certamente dimostrato di essere la più seria pretendente al titolo nella NFC. Ha dominato dall’inizio alla fine e tutto le è girato bene: In più, sono stati straordinariamente aggressivi e sembrava volessero spaccare il mondo. I Saints, dal canto loro, già nelle ultime uscite non erano parsi molto brillanti, e non dimentichiamo la settimana in più di riposo di Seattle e il fatto che giocassero in casa. Per ora, ripeto, sono i favoriti numero uno ma occhio, pur non seguendo il football da decenni, raramente ho visto trionfare la favorita al Superbowl.

Commenta