HOTS

Predators Avalanche Hockey.JPEG-0893f1. Patrick Roy (COL)
Scegliamo il coach debuttante di Colorado per non far torto a nessun giocatore. Gli Avalanche, dati a settembre come squadra cuscinetto (o quasi), guardano tutti dall’alto in basso. Sono a punteggio pieno con 5 vittorie in 5 gare (2 casalinghe e 3 in trasferta). I giocatori sono gli stessi dello scorso anno con Joe Sacco in panchina. Merito dunque a Roy, Varlamov e Giguere capaci di far riscrivere il libro dei record all-time della NHL: solo 4 goal subiti nelle prime 5 partite. Mai nessuno come questi Avalanche.

00e1d3ae0aaead223f0f6a706700418d2. Thomas Hertl (SJS)
19 anni. Prima stagione in NHL. 5 gare disputate. Leader della classifica con 7 goal. Ne segna 4 in una sola partita contro i Rangers. Fa pullare Lundqvist e irride Biron con uno spettacolare goal da sotto le gambe. Viene sgridato da qualche coach (Oates in primis) perchè “queste cose non si fanno per rispetto dell’avversario”. Si prende 2 hit alla testa nelle partite successive, ma non molla e continua a giocare. Bravo.

3. Sidney Crosby (PIT)
Era dal 2 dicembre 2010 che non si vedeva un hat-trick del capitano dei Penguins. Ora che sembra sano, Crosby sta macinando gioco e punti come ai bei vecchi tempi. 5 gare, 9 punti, 5 goal, 4 assist. Una proiezione sulle 82 partite lo porterebe a 147 punti. The Next One.

 

NOTS

1. Henrik Lundvist (NYR)
Facciamo parlare i numeri sulle sue prime 5 partite. GA: 16 (Secondo in NHL). GAA: 4.21 (49-esimo in NHL). SV%: .887 (43-esimo in NHL). Da dire che i compagni di squadra non lo stanno aiutando. Aspettiamo con calma, ma neanche troppa, che Re Henrik si riprenda il trono. Delusione.

2. Claude Giroux (PHI)
5 partite e 1 solo punticino (1 assist contro Detroit nell’ultima gara). Un po’ pochino per un top-scorer. Ovviamente niente Giroux, niente Flyers. Da capire se la sterilità di Giroux è colpa della squadra che non gira o viceversa. Può solo migliorare.

3. Brodeur / Schneider (NJD)
Doveva essere la coppia perfetta tra i pali. Il maestro che passava il testimone al giovane seguace. I Devils hanno puntato su due starter da alternare equamente. Risultato: 6 gare, 3 a testa e 0 vittorie. SV% .878 per Brodeur e .908 per Schneider. Male.

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (467 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL.
Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull’hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

One thought on “NHL – Hots & Nots of the week

Commenta