Pocket

owen-daniels-fibula-texans1Non è proprio il momento dei Texans: dopo un avvio parecchio difficile che ha portato tre sconfitte consecutive, nella partita contro i Niners hanno perso per infortunio il loro tight end titolare Owen Daniels.

Daniel ha subito una frattura non scomposta del perone. Inizialmente si pensava dalla tre alle sei settimane di recupero mantenendo il giocatore tra gli attivi del roster, invece è stato poi inserito nella short-term IR la quale lo terrà fuori come minimo otto settimane.

Una perdita che non rallegra l’umore dei tifosi di Houston; infatti Daniels è sempre stato un ottimo interprete della play action texana e pure quest’anno stava producendo buone statistiche con 252 yards e 3 touchdown. Al suo posto si valuterà Garrett Graham, positivo in questo avvio stagionale però atteso ora a un ruolo di maggiore importanza rispetto a quello occupato fino ad ora.

Mentre Daniels cercherà di recuperare il più velocemente possibile, Gary Kubiak e il quarterback Matt Schaub proveranno a ribaltare una situazione personale bollente. Oggi l’head coach ha confermato Schaub come titolare nella sfida contro i Rams, ma un altro passo falso potrebbe non essere più tollerato.

 

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

One thought on “NFL – Owen Daniels messo nella short-term IR dei Texans

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.