Pocket

Lo aveva promesso: “Finirò la mia carriera con i Calgary Flames”. E così è stato.

201309091202433304899A 36 anni e dopo 12 stagioni passate in NHL appende i pattini al chiodo uno dei portieri più forti dell’ultimo decennio. Nato il 26 ottobre del 1976 a Turku in Finlandia, viene draftato nel 1995 (116 overall) da San Jose, ma arriva negli Stati Uniti solo nel 1999 per poi debuttare in NHL la stagione successiva proprio con la maglia degli Sharks.
Nella stagione 2003/04 Vesa Toskala è il portiere partente, mentre Kippy è costretto a lottare per un posto da backup con Nabokov. La frustrazione di giocare pochissimo si sente e chiede di essere trasferito. Fu proprio in quella stagione che Miikka fa le valigie, prende la via dell’Alberta e approda ai Calgary Flames.

E a Calgary riscrive la storia della franchigia. Appena arrivato mette a segno 12 vittorie nelle sue prime 17 partenze e per 11 volte concede uno o meno goal. Nonostante un infortunio al ginocchio che lo terrà fuori per 4 settimane, in quel primo anno a Calgary porterà la squadra ai playoff per la prima volta dopo 8 anni con una media goal subiti in RS di 1.68: un record. Ai playoff gioca ancora meglio e con 15 vittorie (di cui 5 shutout) arriva ad una sola vittoria dalla Stanley Cup.

Le stagioni successive sono state delle conferme. Si esprimerà sempre a grandi livelli nonostante un roster, Iginla escluso, non all’altezza per poter vincere un titolo. Purtroppo Kiprussoff non solleverà mai una Stanley Cup.

Dopo 10 anni e la trade di Iginla dello scorso anno, ha deciso di mollare.

”It’s an important decision for me personally, my family, the Flames organization and fans. I’ve been very lucky to have spent 10 years of my career in Calgary. There is no better place to live and play.”

I suoi numeri parlano da soli: in 623 partite di regular-season con Calgary e San Jose, ha fatto registrare un record di 319-213-71 con 2.49 di media goal subiti e .912 di save percentage.

Indimenticabili i 4 minuti di standing ovation dei suoi tifosi nella sua ultima partita a Calgary.

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard

 

Post By Hockey Night in Cividale (470 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL.
Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull’hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

One thought on “NHL – Miikka Kiprusoff annuncia il ritiro

Commenta