Pocket

Mossa a sorpresa dei Dallas Cowboys, che rilasciano il fullback Lawrence Vickers, un’operazione che gli consentirà di risparmiare 1,2 milioni di salary CAP e avvicinarsi quindi ad un totale di circa 10 milioni disponibili, utilizzabili sia per sopperire ad eventuali urgenze, sia per affrontare delle ristrutturazioni contrattuali di qualche giocatore chiave.

Vickers, veterano con alle spalle sette stagioni NFL, era stato scelto nel sesto round del Draft 2006 dai Cleveland Brown, squadra con la quale ha giocato fino al 2010, prima di passare agli Houston Texans, dove è stato fondamentale per aprire spazi alle corse di Arian Foster; da un anno nei Cowboys, con i quali è sceso in campo in tutti e sedici i match di regular season, ha portato palla in sole 3 occasioni totalizzando 11 yards.

Il taglio dell’ex prodotto di Colorado, oltre che per un risparmio economico, pare sia anche dovuto al fatto che Dallas sia intenzionata a puntare con una certa decisione su uno schema offensivo di base con due tight end in campo, per sfruttare sia il Pro Bowler Jason Witten, sia Gavin Escobar, interessantissimo talento, con spiccate doti di catcher, draftato al secondo round dell’ultimo Draft, proveniente da San Diego State University.

https://www.facebook.com/FootballNation.it

Post By Andrea Cresta (367 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni ’80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l’onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell’inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan…

Website: → FootballNation.it

Connect

One thought on “NFL – Cowboys: rilasciato Lawrence Vickers.

Commenta