Continua a grandi passi la ricostruzione dei New Orleans Pelicans, che dopo aver ricevuto via trade il giorno del draft Jrue Holiday dai Sixers, adesso ottengono Tyreke Evans dai Kings: in cambio partono in direzione Sacramento il playmaker Greivis Vasquez e in direzione Portland il centro Robin Lopez. I Blazers, dal canto loro, cederanno alcune seconde scelte e una somma imprecisata di denaro.

Evans, giocatore di grande talento ma dalla testa problematica, arriva a New Orleans con un contratto nuovo di zecca che chiama 44 milioni per i prossimi 4 anni, non esattamente bruscolini, ed andrà a formare un backcourt intrigante e nuovo di zecca per l’appunto con l’All Star Jrue Holiday; rimane a questo punto sospesa la posizione di Eric Gordon, guardia dalla salute precaria ma dal talento cristallino, che da tempo sta chiedendo la cessione.

Intanto Al Jefferson, in uscita dai Jazz che non hanno provato nè a scambiarlo nè a trattenerlo, probabilmente firmerà con i Bobcats per 3 anni, 41 milioni.

Infine, dopo numerose voci riguardo a sue possibili nuove destinazioni, Kyle Korver sembrerebbe deciso a rimanere ad Atlanta, con un contratto da 24 milioni per 4 anni.

 

 

 

 

Post By Max Giordan (984 Posts)

Max Giordan
segue l’NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996.
Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un’unico luogo “virtuale” i tanti appassionati di Sport Americani in Italia.
Email: giordan@playitusa.com

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

2 thoughts on “NBA – Evans ai Pelicans, Jefferson verso i Bobcats

Commenta