Pocket

Cincinnati 34 at Philadelphia 13

Nonostante gli sforzi della difesa Eagles, i Bengals non si fermano

I deludenti Eagles si affidano ancora al rookie qb Nick Foles ma non ripetono la prestazione di domenica scorsa contro Tampa Bay: infatti l’attacco riesce solo nel secondo quarto ad andare a segno portando la squadra al riposo sul 13 a 10, purtroppo nel secondo tempo i Bengals dilagano e vanno a guadagnarsi l’ottava W stagionale.

Andy Dalton non è molto preciso concludendo la serata con 13 completi su 27, 127 yards, un td pass per A.J. Green ( 6 x 57 yards) e un rush td; BenJarvus Green-Ellis fa il suo dovere correndo 106 yards in 25 portate realizzando un td mentre al resto ci pensa il piede di Josh Brown e la difesa che forza 5 turnovers, riporta oltre la goal line un fumble e limita il rush game delle aquile a 42 yards totali. Linea offensiva spesso in difficoltà come testimoniano i sei sacks subiti dal qb ex Tcu.

Per gli Eagles Nick Foles completa 16 passaggi su 33, lancia 182 yards, un td a Riley Cooper e un intercetto ad opera di Leon Hall; altra giornata storta per il rookie rb Bryce Brown, fermato a 34 yards in 16 portate e con il quarto fumble commesso in cinque partite disputata. Jeremy Maclin prova a impensierire la difesa avversaria con 73 yards ottenute in 4 prese mentre la difesa gioca dignitosamente ma quando i palloni persi dall’attacco sono troppi i minuti in campo cominciano a pesare anche per loro.

I Bengals si portano così sul record di 8-6 superando momentaneamente Pittsburgh, avversari della prossima settimana, e si appropriano della seed numero sei della Afc; Philadelphia firma un 4-10 che attualmente la posiziona come ultima squadra della Nfc, posizione ben lontana dalle aspettative che la dirigenza sognava ad inizio stagione.

 

 

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.