Pittsburgh – San Diego 24-34: inatteso tonfo casalingo degli Steelers contro degli orgogliosi Chargers. Big Ben, al ritorno dall’infortunio, parte col freno a mano tirato e San Diego vola via. Rivers lancia per 200 yds con 3 Td pass, di cui 2 per Danario Alexander e 1 per Floyd, e non si fa intercettare. Quentin Jammer riporta in endzone un fumble dello stesso Big Ben, che poi lancia 3 Td pass (2 per Mike Wallace e 1 per Antonio Brown) quando ormai è troppo tardi. Le speranze di Playoff degli Steelers restano intatte visti gli scivoloni di Cincinnati e Baltimore, ma questo capitombolo potrebbe costare caro.

Tampa Bay – Philadelphia 21-23: un Td pass da 1 yard per Maclin allo scadere consente agli Eagles di tornare alla vittoria dopo 2 mesi, e segna la fine delle velleità di postseason dei Bucs. Nick Foles, senza il supporto del running game, gioca un’ottima partita: 381 yds e 2 Td pass (per Harbor e Maclin) senza intercetti. Ottimo il contributo del Wr Jason Avant, con 7 ricezioni per 133 yds. Ai Buccaneeers non bastano una difesa che mette a segno 6 sack, un Doug Martin da 128 yds (e un Td) e un V-Jax che riceve 6 palloni per 131 yds (con Td).

Washington – Baltimore 31-28 Ot: finale da romanzo al FedEx Field. L’eroe è il rookie Qb Kirk Cousins, che entra a 2 minuti dalla fine per l’infortunato RGIII e prima pesca in endzone Pierre Garcon, poi realizza su corsa la conversione da 2 punti che porta il match all’OT, dove decide un FG di Forbath. In precedenza RGIII aveva lanciato per 246 yds e trovato in endzone il Wr Morgan. L’altro protagonista dell’attacco Redskins è stato il Rb Alfred Morris, con 122 yds e un Td, ma anche un fumble perso. Nei Ravens Flacco completa 16 passaggi su 21 per 182 yds, 3 Td pass (2 per Boldin e 1 per Pitta) ma anche un intercetto ad opera di London Fletcher. Ottimo Ray Rice con 121 yds corse e un Td, ma ora per i Ravens in vista PO le cose si complicano parecchio.

San Francisco – Miami 27-13: Colin Kaepernick, con una corsa da 50 yds a 2 minuti dalla fine chiude definitivamente un match poco spettacolare, in cui i Niners segnano solo su corsa, con Gore, Dixon e il sopra citato Qb, che completa 18 passaggi su 23 per 185 yds, senza errori né acuti. Nei Dolphins Tannehill chiude con 17/33 per 150 yds e un Td pass per Anthony Fasano, Cameron Wake mette a segno 3 sack, ma Marcus Thigpen commette un fumble imperdonabile su kickoff. Niners ora all’inseguimento dei Falcons per la leadership della NFC.

N.Y. Giants – New Orleans 52-27: David Wilson affossa definitivamente i Saints, con 100 yds, 2 Td, e un kickoff riportato in meta. Eli Manning inizia con un intercetti riportato in meta da Elbert Mack, ma poi lancia 4 Td pass (per Bennett, Cruz, Hixon e Nicks). Stevie Brown intercetta Brees 2 volte, Rolle e Joseph ricoprono 2 fumble. Nei Saints si salva solo Darren Sproles, che segna 2 Td, uno su corsa e uno su ricezione. Giants ancora davanti ai Redskins in vetta alla NFC East.

Seattle – Arizona 58-0: basterebbe il punteggio a commentare questa non-partita, ma comunque…I Seahawks passeggiano sulle macerie di questi disastrati Cardinals grazie alle 120 yds su corsa, con ben 3 Td, di Marshawn Lynch. A segno su corsa pure Leon Washington, e 108 yds le corre pure il rookie Robert Turbin. Wilson non entusiasma: 7/13 per 148 yds, un Td pass per Zach Miller e un intercetto. Il resto lo fa la difesa dei Seahawks, che recupera 8 palloni: 4 fumble e 2 intercetti a testa per Richard Sherman e Bobby Wagner. Seattle si mantiene in pole position per una Wild Card.

Green Bay – Detroit 27-20: sotto la neve del Lambeau Field i Lions lottano, ma devono inchinarsi ancora una volta ai Packers. Aaron Rodgers non entusiasma, non lancia nessun Td pass, ma realizza un Td con una corsa da 27 yds. Le altre segnature gialloverdi sono del Rb Harris e del difensore Mike Daniels che riporta un fumble di Stafford in endzone. Lo stesso Stafford chiuderà la partita con 27 completi su 45 per 264 yds, un Td pass per Scheffler, un intercetto (da parte di Sam Shields) e un Td su corsa. Con questa vittoria i Packers allungano su Chicago in testa alla NFC North.

Post By Gerrki (65 Posts)

Folgorato dal football Usa all’età di 11 anni (era il lontano 1992), tifoso di 2 diversi tipi di Dolphins (quelli di Miami e quelli di Ancona), ha iniziato a scrivere su Play.it nel 2012. Appassionato di sport a 360°, di quelli che durante le Olimpiadi trasferiscono la propria residenza davanti alla Tv, considera il football lo sport di squadra per eccellenza, e una straordinaria fucina di storie di eroi ed antieroi. Che ogni tanto prova a raccontare!

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta