Toronto getta la spugna dopo due tempi supplementari e concede agli Spurs, oltre la vittoria, anche la soddisfazione di celebrare la stoppata numero 2500 di Tim Duncan, tra l’altro ai danni di un pessimo Bargnani (solo 2/19 dal campo). New York e Denver passeggiano mentre Philadelphia si gode un superbo Holiday (33 pts+13 ast) e trova l’ottava vittoria della stagione.

San Antonio at Toronto  111-106 (2OT)

Detroit at New York  100-121

Portland at Brooklyn  85-98

Phoenix at Philadelphia  101-104

Boston at Orlando  116-110  (OT)

New Horleans at Denver  84 -102

Punti
Holiday (PHI) 33
Parker (SAS) 32
DeRozan (TOR) 29
Anthony (NY) 29

Rimbalzi
Ed Davis (TOR) 14
Evans (BRO) 14
McRoberts (ORL) 14
Faried (DEN) 12

Assist
Rondo (BOS) 16
Holiday (PHI) 13
Williams (BRO) 12
Felton (NY) 10

Post By Federico Piccioni (16 Posts)

Abita ad Assisi e studia Giurisprudenza all’Università di Perugia. E’ un grande appassionato di basket e di musica. Deve molto ai tre italiani che militano nella lega americana perché è soprattutto grazie a loro che si è definitivamente innamorato della NBA.

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta