Pocket

Se ne parla da qualche giorno, ma i dettagli sono ancora da definire. E’ in preparazione una trade che porterà:

– Robin Lopez e Hakim Warrick agli Hornets

– Wesley Johnson, Brad Miller e una prima scelta dei TWolves ai Suns

– Jerome Dyson e 2 seconde scelte future ai Timberwolves

In pratica a New Orleans arriva un buon centro giovane che può giocare con, o al posto di, Anthony Davis; a Phoenix arriva una prima scelta e Wesley Johnson, mentre i TWolves liberano spazio salariale per dare un biennale da 20 milioni complessivi a Kirilenko, in rientro dall’Europa.

Staremo a vedere.

 

Post By Max Giordan (992 Posts)

Max Giordan segue l'NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996. Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un'unico luogo "virtuale" i tanti appassionati di Sport Americani in Italia. Email: giordan@playitusa.com

Connect

5 thoughts on “NBA – In vista una trade a 3 fra Suns, Hornets e TWolves

  1. Spero che la definiscono perchè sta diventando estenuante. I Suns vorrebbero liberarsi di due giocatori che hanno trovato poco spazio nell’ultima stagione, mantenendo altro spazio salariale per l’anno prossimo, in vista dei nuovi free agent disponibili sul mercato…

  2. Infatti a sto punto credo che i Suns lavorino più per l’anno prossimo che per questo. In più hanno tante picks per il draft prossimo, chissà dove ne spediranno alcune…

  3. ma Brad Miller non si era ritirato? o si tratta di quelle trade farlocche per i meccanismi contorti del salary cap, tipo quando i Mavs tradarono Van Horn ritirato ai Nets dove non si mise mai la canotta

  4. Si è ritirato e verrebbe subito tagliato… E’ per fare quadrare i conti, ma sembra che il salary di NOLA faccia saltare tutto o quanto meno il trasferimento di Warrick. Lo leggevo su un sito dell’Arizona…

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.