Fonti sempre più autorevoli e vicine a Howard, danno il tormentato giocatore pronto a impegnarsi a rinnovare il contratto con i Lakers, nuovo partner di approdo per il centrone dei Magic, oltre la fatidica estate 2013.

Come ben si sa, D-12 non ha mai indicato, oltre ai Nets, un’altra squadra con cui avrebbe firmato un rinnovo in caso di trade, condizione principe perchè avvenga la sospirata fuoriuscita da Orlando: dopo la rinuncia dei Brooklyn Nets, si sono inseriti prepotentemente i Lakers, che hanno a sua volta coinvolto i Cleveland Cavaliers come terzi partner.

In soldoni, Howard andrebbe a Los Angeles, Bynum ai Cavs e Orlando avrebbe Varejao più una serie di high picks da Cleveland: un po’ poco per trasferire uno dei pezzi pregiati della lega, ma sembra che la nuova dirigenza della Florida punti soprattutto a una ricostruzione a lungo termine, attraverso scelte al draft e free-agent che accettino la nuova linea dirigenziale, che si può riassumere in meno egoismo e più senso di squadra. E dopo l’esperienza col capriccioso Dwight, ce ne vorrà di spirito di sacrificio a Orlando…

Post By Alberto Cavalasca (172 Posts)

appassionato della cultura americana, dagli sport alla letteratura al cinema della grande nazione statunitense…

per qualunque curiosita’ scrivetemi a: albix73@hotmail.it

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

4 thoughts on “NBA – Howard verso i Lakers?

  1. un pò poco?!beh…howard è in scadenza,non vuole rifirmare con orlando,vuole andare solo ai nets o ai lakers…beh si,un pò poco…meglio farlo andare via per nulla…

  2. siamo a distanza di un anno dalla scadenza del contratto; se i Magic vogliono portare a casa qualcosa farebbero bene a prendere questa trade perchè poi il rischio è quello di non avere più nulla

Commenta