Josh Gordon è dei Cleveland Browns; il wr dell’università di Baylor ha firmato un quadriennale di circa sei milioni di dollari.

Gordon,21 anni, durante il suo anno da sophomore è stato trovato in possesso di marijuana durante un controllo da parte della polizia; gli agenti lo hanno arrestato e i successivi test hanno certificato l’uso di cannabis da parte del giocatore.

Una volta rientrato, il capo allenatore di Baylor lo ha sospeso a tempo indeterminato dalla squadra; ragion per cui Gordon si è trasferito all’ University of Utah per potersi dichiarare al supplemental draft. I Browns hanno utilizzato il secondo round per aggiudicarselo.

Ora Gordon, dimostratosi molto eccitato alla prima intervista, proverà a dare risorse ad un attacco privo di sbocchi nel ruolo di wide receiver ed aiutare Brandon Weeden o Matt McCoy a trovare un bersaglio affidabile.

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta