Pocket

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski su Yahoo! Sports, il coach dell’anno 2010 Scott Brooks avrebbe declinato l’offerta di prolungamento del contratto coi Thunder offertagli dal GM Sam Presti.

Brooks, si legge nell’articolo, ha rifiutato una proposta da quasi 11 milioni di dollari per tre anni, lasciandosi aperte ancora delle porte in vista della prossima stagione. Orlando Magic e Portland Trail Blazers potrebbero essere destinazioni gradite all’allenatore, ma è molto probabile che se Presti dovesse offrirgli un prolungamento quadriennale invece che triennale, la scelta ricadrebbe giocoforza su OKC.

Scoot Brooks è alla guida dei Thunder dal 2008, e con loro è riuscito ad affermarsi come uno dei migliori allenatori del panorama NBA.

 

 

 

Post By EmilianoT (53 Posts)

Appassionato di basket americano e di calcio, soprattutto quello inglese da qualche tempo, è laureato triennale in Scienze Politiche presso la LUISS di Roma e studia Marketing presso lo stesso ateneo. Gioca agonisticamente a basket. Conta diverse collaborazioni sul web come redattore sportivo, specializzato in basket NBA. E’ regolarmente iscritto all’ODG del Lazio come pubblicista.

Connect

Commenta