La 144° edizione del Belmont Stakes, terza e ultima prova della Triple Crown, è stata vinta da Union Rags, al termine di una corsa emozionante.

Paynter ha guidato il plotone per quasi tutta la gara, ma in prossimità dell’arrivo è stato attaccato da Union Rags: il photo finish ha decretato la vittoria di Union Rags, che ha fruttato al suo proprietario un premio di circa 600.000 dollari; in terza posizione, si è piazzato Atigun, mentre il favorito Dullahan ha chiuso in settima posizione.

Tuttavia, l’assenza di I’ll Have Another  (vincitore del Kentucky Derby e del Preakness Stakes) ha chiaramente ridotto l’interesse nei confronti della corsa: gli appassionati non potranno mai sapere se avrebbe potuto completare la Triple Crown, ed entrare nella leggenda dell’ippica americana; circa un’ora prima della disputa del Belmont Stakes, I’ll Have Another ha effettuato un giro d’onore e ricevuto gli applausi dei presenti.

 

 

Post By Stefano Quaino (30 Posts)

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta