I Jacksonville Jaguars hanno rilasciato il defensive end Aaron Kampman.

Kampman, 33 anni a novembre, aveva ancora un contratto di due anni con la squadra della Florida ma i troppi infortuni che hanno pesantemente limitato il defensive end nelle due stagioni passate hanno indotto la dirigenza a fare a meno di lui.

Il giocatore uscito dall’università dell’Iowa non è riuscito a dare continuità agli ottimi risultati ottenuti con i Green Bay Packers andando in contro a due pesanti infortuni al ginocchio che lo hanno spedito per due volte di seguito in injury list. Comunque Kampman può vantare di eccellenti risultati in Nfl come i 58 sacks messi a segno in undici stagioni.

Intanto a New Orleans i Saints sono alle prese con il contratto del loro quarterback Drew Brees, in scadenza nella prossima off season e non contento dei continui incontri senza successo per la ricerca di un miglioramento della situazione.

I Saints hanno intanto messo sotto contratto il quarterback Luke McCown per cercare un discreto sostituto qualora i rapporti tra la dirigenza e Brees dovessero precipiatare. A meno di clamorosi colpi di scena Brees dovrebbe restare con i Santi per tutta questa stagione ma questo malcontento potrebbe essere l’inizio della fine dell’avventura Saints per uno dei migliori quarterback di sempre.

E il salary cap avrà il suo peso nella prossima off season con i numerosi free agent firmati quest’anno e gli stipendi sempre più alti; se Brees non avrà i suoi milioni allora si che si potrebbe parlare di matrimoio finito.

 

 

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

5 thoughts on “NFL – I Jaguars tagliano Aaron Kampman; Brees e Saints matrimonio finito?

  1. Ma Miami non ha spazio salariale per fareun ‘offertina a Brees?
    Non vorrà due noccioline, però… sarebbe un ottimo mentore per Tannehill (se quest’ultimo riuscirà a dimostrarsi degno della Nfl).
    Sogni….

  2. Oltre ai soldi, e giustamene Brees vuole un contratto alla Brady o alla Manning, credo che il Qb texano sia rimasto assolutamnete scioccato e dal Bounty programm e dalla decisione della franchigia di mettere la tag sul suo contratto come se si trattasse di un player qualsiasi…. non penso che resterà il Qb dei Saints ancora a lungo.

  3. può andare ai 49niners o è fantafootball?
    san francisco con un qb forte potrebbe aprire un ciclo nei prossimi 5 anni.

  4. Smentisco subito quello scritto ieri le due parti sembrano molto vicine si parla sulla base di circa 20.3 milioni annui per 5 anni (i saints al momento sono fermi a 19.3) che farebbe di Brees il giocatore più pagato della storia della lega (più di Payton ai Broncos). Penso che nonnostante i 33 anni Brees si meriti questo tipo di contratto per quello che ha fatto per NO post-katrina e per il favoloso Qb che è… fonti: http://network.yardbarker.com/nfl/article_external/saints_submit_revised_contract_to_drew_brees/10967315

  5. L ho letto anche io che sono l’autore dell’articolo. Aspetto ulteriori movimenti comunque rimane tutto da vedere

Commenta