Pocket

OKLAHOMA CITY THUNDER 107 – SAN ANTONIO 99

I Thunder sono campioni 2012 della Western Conference e avanzano, per la prima volta nella loro giovane storia da quando sono ad Oklahoma, alla finale NBA. Era dai tempi di Seattle infatti che la franchigia non raggiungeva un traguardo così prestigioso. Lo fanno vincendo gara 6 e ribaltando una serie che dopo le prime due sconfitte sembrava non chiusa ma quasi. I Thunder sono la 15ima squadra della storia a ribaltare una serie dopo essere stati sotto per 2-0 (l’ultima erano stati proprio gli Spurs). E pensare che in quest’ultima gara le cose non s’erano messe benissimo; Duncan e compagni sapevano che sarebbe potuta essere la loro ultima stagione coronata con l’anello NBA e grazie a un Parker spaziale nel primo tempo (21 punti e 10 assist) riescono a raggiungere anche il +18. Gli Spurs chiudono il primo tempo con 63 punti a referto e un vantaggio in doppia cifra. Nel secondo tempo però le cose iniziano a essere diverse; Westbrook, inesistente nel primo tempo, comincia a segnare alcuni canestri dalla media distanza che riportano OKC sotto la doppia cifra di scarto e grazie all’apporto di Durant e Harden (34 e 16 punti alla fine) i Thunder sono a +2 alla fine del terzo quarto. Gli Spurs non ci stanno e riescono a riportarsi sul +2 a 10 minuti dalla fine ma OKC piazza subito dopo il parziale decisivo di 8-0. Il vantaggio rimane invariato fino a quasi la fine quando gli Spurs arrivano a -4 ma non riescono a concretizzare la rimonta. Una schiacciata di Perkins a 20 secondi dalla fine sancisce la vittoria finale. Ora Okc si gode il trionfo e studierà i prossimi avversari, a partire da stasera, forte del fatto che giocherà le Finals con il fattore campo a favore. Boston e Miami sono avvisate!

Post By Francesco Grazioli (62 Posts)

Connect

13 thoughts on “NBA – Thunder alle Finals!

  1. OKC STRAORDINARIA!!!!!! SQUADRA DI GRAN CARATTERE, FORSE GLI MANCA UN QUALCOSINA PER ESSERE IMBATTIBILE… DURANT MVP DI QUESTA STAGIONE E DELLE PROSSIME A VENIRE…. OLTRE CHE MVP DELLE FINALS !!!!!!
    OLTRE AL TALENTO E LA VOGLIA DI VINGERE DEI PLAYER E’ ALLENATA BENISSIMO E GESTITA ANCORA MEGLIO… NOTARE IL LAVORO GM DI QUESTI ANNI!!!!!!!

  2. Speravo da tempo in una finale tra OKC e Miami.
    A questo punto un pò a rischio, visto la situazione attuale degli Heat.
    Sono comunque molto contento per i Thunder, giovani e talentuosi, squadra costruita tramite il draft anche se, bisogna dirlo, bravo il GM ma devi avere molta fortuna per poter pescare tre giocatori come Durant, Harden e Westbrook nel giro di soli 3 anni!
    Chiunque affronteranno, credo che saranno loro a vincere. Io me lo auguro col cuore.
    Durant chiuderà la carriera con molti più anelli di LBJ?

  3. finale meritata. demolire questi spurs 4-2, vincendone 4 di fila, è da grandissima squadra.
    durant mostruoso anche ieri sera quando contava.

  4. Finale meritatissima soprattutto per la forza mentale dimostrata con la rimonta dallo 0-2. Durant è francamente mostruoso…ha una freddezza nei momenti topici della partita che solamente i veri campioni hanno. Ed in più inizia ad avere quel pò di esperienza che non ti fà perdere la testa quando la palla pesa un quintale. Il barba, vero playmaker della squadra, è il giocatore più sottovalutato della Lega: completo in tutti gli aspetti del gioco adesso usa bene anche la mano destra. La squadra però secondo me ha girato quando quel grandissimo talento di Westbrook ha capito che poteva essere molto utile anche con 20 punti e 15 tiri a sera senza dover forzare ad ogni possesso. Ho sempre sostenuto che quando Westbrook lo avesse capito, i Thunder avrebbero creato grattacapi a tutti. Aver dominato Tony Parker in quasi tutta la serie è la dimostrazione di ciò. Ultima menzione per The Fish….sempre in campo nei momenti decisivi, sempre in grado di regalare alla squadra quel quid necessario a spaccare le partite in due. Complimenti!!! Avete meitato le Finals!!!

    • come fai a dire che Westbrook ha dominato Parker?ma le hai viste le partite?finchè si marcavano a vicenda Wes ha visto al massimo la targa di Parker!i problemi al francese sono arrivati quando sulle sue tracce è stato messo lo svizzero!

  5. Dio bono che tristezza. L’antibasket. Speriamo nei celtici almeno, una finale con Miami decreterebbe la morte della pallacanestro.

  6. Insomma… i Thunder antibasket mi sembra un pò eccessivo… non avranno il gioco di squadra degli Spurs ma non sono neanche malaccio… non esageriamo!!

    Domanda: se i Thunder sono l’antibasket allora gli Heat sono una squadra di hockey su ghiaccio?

  7. @timeout

    suona molto come la “gufata” del secolo per gli Heat :)

    comunque grandissimi Thunder! che spettacolo!

  8. sono triste e felice. strano! ha vinto la + forte ma la meno brava, il braccio ha schiacciato la mente.
    gli spurs fine era. mi sento vecchio perché nel ’99 avevo 18 anni.
    bello che ultimi a morire i big 3.

  9. okl definiti cloni degli spurs.
    organizzazione – dirigenza ( gm ex vice buford) – giocatori ( duncan/durant – parker/west – manu/barba) – pubblico – palazzetto allenamenti ecc……
    ora alla quasi sicura fine spurs ( anno prossimo playoff ma con meno speranze di oggi con td 37 manu 35 anche se con la solita steal of draft, lorbek, leonard + vecchio e scambiare blair e splitter per lungo vero potrebbero e tenere cap. jack e diaw anche se questi ultimi sono quasi impossibili potrebbero regalare un quasi impossibile canto del cigno) è possibile fare un bilancio della franchigia che “nell’era Duncan” ha % vittoria + di tutti?
    hanno clamorosamente invaso la lega e depositato figli e figliastri un po’ ovunque divenendo la franchigia che cambia l’nba come nessun altra mai. nel lock out mi fece pensare stern quando per difendere la serrata disse che se non guadagnavano nemmeno gli spurs allora bisognava cambiare. ora tra pipistrelli e tecnici per risate cosa ricorderemo di loro? se li ricorderemo ?
    cosa rimarrà di loro nel nba? non è che dopo pop e buford rapito da grandi piazze questi fanno la fine dei sonics?

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.