Dopo essersi liberati del contrattone di Nenè alla trade deadline, i Nuggets hanno trovato lo spazio salariale per rifirmare Wilson Chandler, appena tornato dall’esperienza cinese: per lui sono stati stanziati 37 milioni per i prossimi 5 anni.

Derek Fisher ha raggiunto il buyout con gli Houston Rockets: secondo il suo agente, l’obbiettivo adesso è trovare una contender con la quale terminare la stagione. Non saranno i Lakers, comunque, perchè il regolamento non lo consente, per lo meno non fino alla prossima estate.

 

Post By Max Giordan (984 Posts)

Max Giordan
segue l’NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996.
Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un’unico luogo “virtuale” i tanti appassionati di Sport Americani in Italia.
Email: giordan@playitusa.com

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

8 thoughts on “NBA – Wilson Chandler rifirma coi Nuggets, Derek Fisher liberato dai Rockets

  1. La vera notizia del giorno è il taglio di JJ Hickson, giocatore che potrebbe fare comodo a tantissime squadre, la prima che mi viene in mente è OKC

  2. davvero anche io sono rimasto sorpreso dal taglio di Hickson,ok che hanno Thompson e Cousins più Hayes però tagliarlo…sono contento che abbiano messo la regola che vieta a un giocatore di firmare subito con la squadra che lo aveva scambiato nella stessa stagione,falsava un pò le cose a mio avviso..

  3. Tagliare Hickson non ha senso, è un giocatore che serve a priori, un buon panchinaro, giovane e con buoni margini di miglioramento. Mah…

  4. uno come Fisher, per 10-15 minuti a partita, nei playoff potrebbe servire tanto a tante squadre… da okc al posto di maynor a miami, ma non solo…

  5. qualcuno sa chi ha spazio per firmare hickson? giocatore da bulls secondo me.. ma temo non abbiano spazio salariale..

  6. Arenas ai Memphis sembra fatta, sper che Fish scelga OKC sarebbe interessante vederlo contro LAL ai PO

Commenta