Pocket

LOS ANGELES CLIPPERS 96 – ATLANTA 82

I Clippers vengono da tre sconfitte consecutive in casa e riescono a interrompere la striscia contro gli Hawks. 25 punti e team high dalla panchina per Mo Williams, oltre ai 13 con 9 assist di Paul e 13 di Butler. Per gli ospiti miglior marcatore il solito J.Johnson con 19 e il solito Josh Smith con 18 punti. Per le due franchigie il numero di vittorie è ora lo stesso (24), mentre le sconfitte sono 17 per i Clips e 19 per gli Hawks.

INDIANA 111 – PHILADELPHIA 94

Indiana ottiene la vittoria numero 25 in stagione ai danni di una rivale della Eastern Conference. Partita equilibrata fino alla fine del terzo quarto dove Hill piazza un paio di triple che permettono l’allungo per i padroni di casa. Granger decisivo con 20 punti e 7 rimbalzi, supportato dalla panchina che mette a referto 51 punti complessivi. Per i Sixers 21 punti per Turner, 17 per Holiday.

NEW JERSEY 98 – TORONTO 84

61 punti complessivi dalla panchina per New Jersey che ottiene la prima vittoria senza Deron Williams grazie ai 26 di Gerald Green, aiutato dai 16 con 21 rimbalzi di Humpries. Per Toronto 5 giocatori in doppia cifra, Johnson e Bayliss migliori marcatori con 16 punti. Per Andrea Bargnani pessima serata : 4-13 al tiro, 10 punti, 2 rimbalzi e 3 assist.

NEW YORK 121 – PORTLAND 79

I Portland Trail Blazers sono in caduta libera e ottengono un’altra sonora sconfitta dopo quella di Boston. Per New York, alla prima stagionale senza D’Antoni alla guida, top scrorer della serata JR Smith con 23 punti (7-14 da tre), seguito dai 20 di Novak, 17 di Stoudamire e 16 per Anthony e Shumpert. Tutto facile per i padroni di casa che già all’intervallo erano in vantaggio 55 a 29. Per Portland team high per Wallace e Aldrige con 15 punti.

MILWAUKEE 115 – CLEVELAND 105

6 giocatori in doppia cifra e 2 sopra i 20 punti contribuiscono alla vittoria dei padroni di casa. Con Ellis e Udoh appena arrivati e seduti a guardare i nuovi compagni, Milwaukee piazza l’allungo decisivo nell’ultimo periodo, chiuso dalla tripla doppia di Gooden (seconda in carriera) da 15 punti, 10 rimbalzi e 13 assist. Per gli ospiti non bastano i 28 punti di Irving.

NEW ORLEANS 101 – LOS ANGELES LAKERS 107

I Lakers devono faticare più del previsto per ottenere la vittoria esterna sul campo degli Hornets. Sotto 54 a 40 all’intervallo, riescono a ricucire lo strappo nel terzo quarto e forzare la gara all’overtime (terzo in 2 sere). In OT paziale di 14 a 8 per i gialloviola che grazie alla maggior esperienza portano a Los Angeles la vittoria numero 27 della stagione. 33 punti finali per Bryant (10-23 complessivo) e 25 con 18 rimbalzi per Bynum. Per gli Hornets 4 giocatori in doppia cifra fra cui Belinelli con 10 punti in 33 minuti.

HOUSTON 107 – CHARLOTTE 87

Houston ottiene la vittoria numero 24 della stagione e la 11ima in 13 confronti diretti contro Charlotte. 6 giocatori oltre i 10 punti e Scola miglior marcatore dei suoi con 23 punti. Per Charlotte 35ima sconfitta stagionale in 41 partite.

SAN ANTONIO 122 – ORLANDO 111

Partita ad alto punteggio a San Antonio che vede vittoriosi i padroni di casa. Top scorer Tony Parker con 31 punti, aiutato da altri 6 giocatori in doppia cifra (21 e 13 rimbalzi per Duncan). Per gli ospiti, privi di Jason Richardson, 25 punti per Nelson e 22 e 12 rimbalzi per Howard. A fare la differenza per i Magic la scarsa percentuale al tiro da tre punti rispetto agli avversari: 11 su 27 per i Magic contro il 13-26 di San Antonio.

CHICAGO 106 – MIAMI 102

Nello scontro al vertice della Eastern Conference, i Bulls, privi di D-Rose per un problema all’inguine, ottengono un’importante vittoria contro la diretta rivale. Parziale decisivo nel terzo quarto dove Noah e compagni piazzano l’allungo. Alla fine saranno 6 i giocatori sopra i 10 punti per Chicago, con Lucas che si prende la rivincita su LeBron dopo la schiacciata nella partita di andata: miglior marcatore con 24 punti in 26 minuti per i Bulls. 35 e 36 punti rispettivamente invece per Wade e LeBron che ottengono però poco aiuto dai compagni, con il solo Bosh sopra i 10 punti (12).

SACRAMENTO 112 – DETROIT 124

I Pistons stanno tentando una disperata rimonta per raggiungere l’ottava moneta a Est e ottengono la vittoria anche all’Arco Arena di Sacramento. 35, 32 e 28 punti rispettivamente per Stuckey, Monroe e Prince con oltre il 50% complessivo. Per i padroni di casa 3 giocatori oltre i 20 punti (Evans, Thompson e Thomas) ma scarsa percentuale finale di squadra da tre (5-19).

PHOENIX 120 – UTAH 111

12 punti e 16 assist per Nash nella vittoria interna contro i Jazz. Frye, Gortat e Dudley vanno oltre i 20 punti e il 50% dal campo complessivo, aiutando i Suns a ottenere la W numero 20 in stagione (22 sconfitte). Stesso record per Utah che in trasferta non riesce ancora a trovare continuità e ora sarebbe fuori dai playoff.

GOLDEN STATE 103- BOSTON 105

I due lunghi dei Celtics, Garnett e Bass, combinano per 46 punti e aiutano Boston ad strappare la vittoria esterna  a Oakland. I Warriors, privi di Curry per infortunio e Ellis che è stato scambiato con destinazione Milwaukee, vedono 3 giocatori oltre i 20 punti: 20 Robinson, 26 Thompson e 22 per David Lee. La differenza sta soprattutto nella percentuale da tre punti in favore di Boston (6-13 contro il 5-21 dei Warriors) e nella tripla sbagliata a pochi secondi dallo scadere da Nate Robinson.

Post By Francesco Grazioli (62 Posts)

Connect

223 thoughts on “NBA – Chicago vince con Miami, vittorie per Lakers, Spurs e Celtics

  1. SE
    e dico SE,
    ma tanto non lo era, D’antoni voleva provare a rimanere a NY, come ampiamente detto dal sottoscritto, poteva rimanere almeno fino a ieri,
    tanto anche con me in panchina, oppure un primate qualsiasi, i Knicks avrebbero vinto.
    Da notare quanto sia cambiato già il gioco dei Knicks, ieri solo 38 tiri da 3…
    Portland? Si vergognassero, ad iniziare dalla dirigenza.
    Mi sono rifiutato di guardarli ieri, veramente umiliante.
    Ho letto che forse ci riprendiamo Blake? Ci mancano Outlaw, Fernandez Rodriguez Frye e Bayless e torniamo ai Blazers vincenti del 2008-09…
    ah ma ce ne manca sempre uno, peccato!
    Tristezza

    Bene

  2. Ma chi cavolo è John Lucas III???
    Ah, quello che aveva scavalcato LeBron per schiacciare…
    Certo se i Bulls vincono così contro gli Heat senza Rose vuol dire che…
    Ma gli Spurs? Qualcuno sa che giocano nella Nba?

    • Si, gli Spurs giocano nella NBA. E quest’anno vinceranno il titolo. Parker in modalità anello, altro che Rose.

  3. I Bulls che vincono senza Rose contro gli Heat, direi ennesima prova di forza e carattere.

    Ancora tutti convinti che in una eventuale finale di Conference Chicago-Miami i Tori partano già spacciati??!! Vedremo…

    Personalmente, se all’inizio della stagione avrei scommesso un euro su una Finale Thunder-Bulls, ora me ne gioco due… Tra l’altro il duello Rose vs Westbrook non sarebbe niente male, mi incuriosisce parecchio…

  4. Dai giangio è chiaro che giocano a perderle per avere una scelta più alta al draft, tra l’altro oggi grande articolo sulla gazzetta per Anthony Davis paragonato a Bill Russell ammetto di non averlo visto giocare ma quanto ad hype non c’è male, peccato che Bobcats,Washington e New Horleans si siano portate avanti col lavoro hihihi…..

  5. Ciao Luca,

    ne gioco solo due perchè so bene che i Play-off rispetto alla Regular Season sono quasi un altro sport, quindi i valori potrebbero cambiare enormemente…

    L’anno scorso chi in questo forum pensava ad inizio P.O. che Dallas potesse vincere il titolo?

    Cmq sono anche un prudente per natura! :)

  6. Abbi pazienza nick-the quick tifo NY ogni tanto ho bisogno di farmi qualche risata per non cadere in depressione…

  7. Blazers vergognosi. Stanno inanellando gare sotto il par inconcepibile per quel roster. Capisco la serataccia brutta ma farne in continuazione no. Se ci sono dissidi è meglio dare un taglio. Oppure si mettono a perdere volutamente per centrare una delle prime 7/8 scelte. Però a questo punto lo troverei ridicolo semplicemente perchè fino a 3/4 giorni fa erano in lotta per i po. Lo sono tutt’ora sia chiaro, ma le facce non promettono bene.

    Knicks? Lasciamo stare. Ora avranno un Ellis in più da affrontare. Intanto i Bucks vincono giocando un gran basket. 38 assist su 46 tiri con una tripla doppia firmata da Gooden! Se potete guardateli. Venerdi affronteranno i Pacers, gara interessante.

    Bulls che battono gli Heat. Gara divertente che non dice molto. Di sicuro ai po sarà una “guerra”.

    Raptors massacrati da Humphries e Green. Dopo i primi due quarti con i canadesi in vantaggio la gara è cambiata. Bargnani e soci sono andati a sud. Andrea non aveva gambe e sembrava uno zoombie in campo al punto che neanche si prendeva i tiri. Non riusciva ad attaccare l’uomo. Ha giocato molto meglio in difesa (i rimbalzi non ingannino) tenendo spesso e volentieri l’uomo nell 1vs1. Venerdi affronteranno i Grizzilies (perdendo) in condizioni migliori.

    Kings in caduta libera. Ci stiamo prenotando per un pick alto. Evans andrà via, l’esperimento SF è fallito, cercando nel frattempo di capire chi gli servirà per potenziare una squadra talentuosa. Play e SF sono le due priorità.

  8. Sui Bulls concordo con nick e l’ho già deto in tempi non sospetti che sono sottovalutati possono far male a chiunque perchè sono una Squadra (con la S maiuscola).

  9. Blazers vergognosi. Stanno inanellando gare sotto il par inconcepibile per quel roster. Capisco la serataccia brutta ma farne in continuazione no. Se ci sono dissidi è meglio dare un taglio. Oppure si mettono a perdere volutamente per centrare una delle prime 7/8 scelte. Però a questo punto lo troverei ridicolo semplicemente perchè fino a 3/4 giorni fa erano in lotta per i po. Lo sono tutt’ora sia chiaro, ma le facce non promettono bene.

    Knicks? Lasciamo stare. Ora avranno un Ellis in più da affrontare. Intanto i Bucks vincono giocando un gran basket. 38 assist su 46 tiri con una tripla doppia firmata da Gooden! Se potete guardateli. Venerdi affronteranno i Pacers, gara interessante.

    • Ai visto ieri il Chelsea? Io poco…ma giocava un certo Drogba in attacco che faceva fuoco e fiamme…fino a 3 partite fa nemmeno giocava…
      E’ evidente che stanno giocando “contro”,
      e McMillan sono anni che si dice che dovrebbe cambiare aria, tanto con lui non si è mai avuta la sensazione di fare il salto di qualità.
      E’ brutto, ma è così…
      Resta il fatto che si devono vergognare!!!!
      Strano che non abbiamo perso anche contro i Wizards….

  10. Raptors
    Dopo i primi due quarti hanno giocato solo i Nets del duo Humphries-Green. I canadesi fatti a pezzi dall’energia dei Nets che arrivavano primi sulla palla oltre a segnare dappertutto. Andrea è scoppiato negli ultimi due quarti. Non ne aveva al punto da rinunciare ad attaccare l’avversario diretto. Come dicevano in telecronaca il suo corpo era stiffen (irrigidito). Paradossalmente ha giocato meglio in difesa tagliando l’uomo e difendendo 1vs1 in maniera competente. I compagni non sono sembrati meglio. venerdi dopo un giorno di riposo affronteranno i Grizzlies almeno riposati. perderanno ma potremo vedere un basket migliore.

    I Kings sono in caccia della scelta altissima. Stanno gettando le basi per il fututo che vedrà Evans altrove. Il prgetto è fallito (come SF) ed è giusto non buttare soldi su qualcuno che è incompatibile nel ruolo di play come di guardia. La franchigia dovrà puntare al draft pescando una sf in primis e poi provvedere a prendere un play da affinacare a Thomas che diventerà il backup.

  11. Per conto mio Chicago puo vincere tutte le partite di RS che vuole ma finchè non verrà messo piu talento in quel roster non scommeterei un centesimo su un loro successo a giugno..

  12. La “rubata” di Artest per il +1 e che di fatto ha fatto ha dato la vittoria ai Lakers…non proprio malissimo. Lakers in B2B vincenti dopo aver giocato 3 supplementari in 2 notti, evento da ricordare. Sembra che dopo l’ASG abbiano cambiato marcia e credo che stanotte possa arrivare Ramon Sessions in cambio di noccioline. Vedremo…
    Gasol e Bynum non vanno toccati almeno fino a giugno, poi si vedrà.

    • Per adesso pare arrivi Beasley ma se come sembra nella trade ci finisce anche Blake un play lo prendono e penso sarà proprio Sessions.

      Sessions Kobe Metta Gasol Bynum

      Con Beasley in uscita dalla panca che si prenderebbe i minuti di Murphy accoppiandosi benissimo sia con Gasol che con Bynum giocando da 4 perimetrale.Magari non vincono ma tornano a far paura, a questi manca un quarto giocatore affidabile a livello realizzativo, non è un caso che quando ne mandano almeno 4 in doppia cifra vincono quasi sempre.

      • si ma si prendono Beasley e Sessions dando via cosa..???? Il solo blake.. mah.. spero almeno delle prime scelte sennò questa è beneficienza..

        • Sicuramente saranno incluse delle prime scelte. Figurati se Gilbert non porta a casa delle scelte…

  13. io invece sono convinto che per vincere un titolo oltre al talento puro ci vogliono anche dei cojoni fumanti e/o un’organizzazione di squadra, e anche una certa dose di culo (quella non guasta mai). D’altra parte se guardiamo Dallas dell’anno scorso mi pare che come talento e basta ci fossero squadre un pò più quotate o sbaglio?

    Come ho già detto un mesetto fa, quando inizieranno i Play-off, agli Heat cominciate a togliere almeno la metà dei punti fatti in velocità/contropiede/transizione/alley-opp che fanno ogni partita in Regular Season, poi infilateci dentro la pressione delle partite importanti… il risultato sarà una diminuzione di probabilità di vittoria non indifferente…

    • x me una squadra Rose-Brewer-Deng-Boozer-Noah dalla panca Watson Korver Gibson Asik anche tutti con 2 coglioni così ha davvero troppo poco talento offensivo x poter vincere un titolo.. e ce ne siamo accorti già l’anno scorso..
      Dallas dell’anno scorso seppur fosse un outsider aveva complessivamente molto piu talento di questi Bulls ed avevano un Nowitzki fuori da ogni forma di grazia..
      Io x il titolo davanti ai Bulls oltre Thunder ed Heat ci metto pure Grizzlies e Spurs..
      Magari l’anno prox con l’amesty a Boozer e l’acquisizione di una degna spalla x Rose se ne potrà parlare.. ma fino ad allora..
      poi magari sbaglio io..

  14. se i Lakers prendono Beasley e Sessions dando via il solo Blake (anche se non capisco come possano fare) allora il discorso in ottica P.O. cambia, eccome….

  15. i bulls battono gli heat senza rose, ma perchè Bosh ieri sera era in campo? Partita assolutamente pietosa, 3-15 dal campo con appena 3 rimbalzi e non so quante palle perse….nonostante tutto se LeBron come sempre non sparisse nell’ultimo quarto la si portava cmq a casa, Wade non può decidere da solo tutte le partite( 19 punti nel 4 periodo)…. in un’eventuale finale di conference vedo comunque sempre miami avanti , a meno che i bulls non tengano le percentuali da 3 pt che hanno tenuto ieri, ma sinceramente non credo!

  16. @troy hudson 88

    Per Beasley pare che i Blazers vogliano pure una scelta, per Sessions daranno la TPE presa dalla trade con Dallas e la prima scelta sempre di Dallas, penso la chiuderanno così.

    • Indi BLAKE e 1° scelta LA ai T’WOLWES x BEASLEY e TPE e 1° scelta DAL ai CAVS x SESSIONS
      Non è beneficienza però si rinforzano parecchio con questi scambi..

  17. “i bulls battono gli heat senza rose, ma perchè Bosh ieri sera era in campo?”

    Ma se Bosh gioca da schifo, sono fatti suoi. Si valutano le assenze, mica le brutte prestazioni.

  18. infatti Bosh non l’ho mai considerato un top player (anche qui discorsi già fatti)

  19. vittoria dei bulls, come scritto da altri, sorprendente a dir poco. credo cmq che maiami sia in un periodo di flessione e, anche se spero si sbagliarmi, in una finale di P.O. vedo cmq gli heat favoriti.

    Nash: questo è un mostro… ma giocasse con giocatori più forti quanti assist farebbe a partita? 25???? io amo questo giocatore.

  20. Da dove attingere notizie in tempo reale sugli scambi dell’ultim’ora? …ancora nessuna ufficialità per Sessions e Beasley?

  21. ho letto che Crawford e Felton sarebbero gli artefici dell ammutinamento dello spogliatoio nei confronti di McMillan,certo che stanno veramente giocando da schifo,ma penso proprio che in molti dei giocatori stiano remando per silurare il coach,incredibile vedere una squadra inabissarsi in cosi’ poco tempo…

    • Ma come si permettono???
      Sono appena arrivati e già comandano loro??
      Poveri noi!

  22. Ma Duncan?? è 3-4 anni che non lo vedevo più giocare con questa intensità.. Si vede che sta bene,è molto più mobile e veloce. Direi anche che sia calato di peso. Forse si tratta del canto del cigno (se non ricordo male ho sentito dire che l’anno prossimo si ritira) però un Duncan cosi mi piacerebbe vederlo nuovamente nella post season!

    • infatti quest’anno scade il contratto di Tim e al 90% si ritirerà….lo staff lo ha messo a dieta in modo da non gravare troppo sulle ginocchia,ecco spiegata l’ottima annata di Tim!

  23. X ammiraglio
    La mia su bosh era una battuta ! Ovvio che si valutano le prestazioni, e cmq anche io non reputo bosh un top player, vi dirò di piu cercherei di piazzarlo da qualche parte e farei giocare battier da 3 e leBron da 4 !

    • Miami è anche l’unica squadra dove i tiratori non vengono messi in ritmo da nessuno schema. L’8-34 se lo cercano loro

  24. Con questo Duncan, con la coesione che hanno dimostrato, con Gino recuperato, l’eperienza e il grande coach che si ritrovano non vedo proprio perchè gli Spurs non possano essere considerati fra le contender e le possibili finaliste.

  25. Julius

    Quello che frega gli spurs è l’età e i ritmi che dovranno affrontare nei playoffs, non l’esperienza e il talento. Ogni anno gli spurs in rs viaggiano come macchine ma poi non riescono a reggere nei playoffs. Vedremo…

    • Conterà come è ovvio la condizione fisica, Duncan sembra stare molto meglio dello scorso anno, Ginobili si infortunò… ai PO il livello si alza terribilmente, ieri ho visto i Grizl e fanno paura considerando che mancavano Gay e Zach

    • “We’re just going slowly because this is our first practice in a long time and it’s his first practice in a long time,” Brooks said. “We didn’t want to put him through an entire practice. But he went through a portion of it and looked good.”

      non cè ancora data precisa… ma ha iniziato a “muoversi”..

  26. Siceramente non credo che CHI possa battere Miami in una serie PO…in vantaggio di più 16 hanno rischiato di farsi riprendere!Bosh 3/15!?!?già se tirava poco meglio il risultato poteva cambiare!
    Chi tiro in sospensione di Lucas in faccia a LBJ…ahahahah!!!

    • 8 di sera (3 pm ora di NY). Ci sarà la trasmissione su sportitalia proprio sul mercato a giochi fatti.

  27. rui85,

    se CHI non può battere MIA in una serie PO perchè ieri sera stavano rischiando di perdere un vantaggio di 16 punti allora i Bulls sono a cavallo…

    Scusa, ma che discorsi sono? Ti sei accorto che i Bulls sono scesi in campo senza l’MVP in carica, il leader, il giocatore cardine?

  28. Bella W dei Bulls senza Rose.
    Anche se sconfitti bene i Warriors senza Curry e i nuovi arrivi. Molto interessante il rookie Thompson. Curry-Thompson/Rush/Jax-Wright/Jax-Lee-Bogut/Biedrins.
    Questa notte a Ovest 3 sfide Den-Okc Utah-Min Lac-Phx.

  29. Scusate
    ma questo non è un evidente fallo di Paul su Hinrich?
    Gli ha messo una mano in faccia!

  30. Alert, su Evans avevi ragione :P ci speravo.

    Speriamo di avere un po’ di culo alla lottery almeno per una volta. Certo avere anche Anthony Davis ci permetterebbe di avere una delle coppie di lunghi più forti.
    Mi accontenterei anche di Barnes come SF… ne parlano bene… che giocatore può diventare?

    L’ideale per me sarebbe prendere Batum spendendo soldi nel mercato e Davis al draft…anche se risulta difficile.
    In caso di sfiga assurda potremmo puntare sul play Marshall, ottimo passatore a quanto dicono.

    Tyreke ho visto che non verrà rifirmato… vorrebbe dire perderlo senza ottenere nulla in cambio?
    Per me converrebbe cederlo oggi stesso a sto punto… ma per chi? Avevo visto che i Warriors erano a lui interessati e avrebbero messo sul piatto Ellis… fortunatamente non se n’è fatto nulla…

  31. intanto bye bye Mike D’Antoni..non mi mancherai
    e Sam Young a Phila e Leandrinho Barbosa ai Pacers

  32. Barbosa ai Pacers per una seconda scelta sinceramente mi sembra una mezza cazzata il ragazzo vale di più…

    • anche x me.. bell’acqusizione x i pacers.. ma i raptors l’han dovuto dar via.. ancora gli faceva vincer qualche partita..:)

  33. Onestamente la vittoria dei Bulls non è così sorprendente, stanno dimostrando di essere più maturi, di esser cresciuti rispetto lo scorso anno e di saper vincere anche senza MVP in campo.

    Gli Heat sembrano sempre gli stessi, miglioramenti non ne ho visti, senza parlare dei singoli aprendo discussioni inutili, direi che il calo che prima o poi colpisce tutti sta evidenziando ancor di più i limiti che ha questa squadra.
    Non li vedo per il titolo, almeno non quest’anno.

  34. SimonZ,

    un mesetto fa scrissi più o meno le stesse cose di oggi… e pareri concordanti ne ho trovati pochi, anzi nessuno.

    finalmente uno che la pensa come me, meglio tardi che mai. iniziavo a sentirmi solo… :)

    • Bè siamo in due allora :)

      in ogni caso hanno mandato un bel segnale stanotte,
      i playoff sono un’altra cosa è vero,
      ma se acquisti questa autorità e mentalità diventi un rullo compressore Specialmente nei PO!

      Staremo a vedere se ci sbagliamo :)

  35. fermo restando che la W dei Bulls senza Rose la trovo comunque più che sorprendente…

  36. Howard sembra accettare la player option quindi il contratto viene allungato di un altro anno, questa per i NETS ed il russo è un’inculata senza vasellina per prenderlo quest’estate o smontano il roster o beccano un gran pick al draft da girare a Orlando cosa improbabile ergo Deron fuggirà a gambe levate…..

  37. Kaman ai celtics? In cambio di chi?

    Bulls tosti per davvero, poi è chiaro che lucas non sarà sempre così in tiro, ma ci sarà rose(un pelino meglio) e dopo un anno non possono che essere più uniti questi. Gasol? qualche novità? Perdere gasol per beasley credo sia una vaccata clamorosa in tal caso.

    Intanto siamo arrivato al delirio finale:
    http://it.eurosport.yahoo.com/15032012/45/nba-lebron-non-ti-pagano-troppo.html

    Interessante la tabella dei giocatori più pagati della lega, e scoprire(l’acqua calda) che alcuni dei più costosi sono delle pippe.

  38. Gerald wallace ai nets in cambio di cozzaglia e una prima scelta..i blazers faran ufficialmente tanking d’ora in poi se già non lo stavan facendo..Alla fine ci sta solo che non credo bastino 2 scelte dalla 10 alla 14 dell’anno prox x tornare davvero competitivi..vedremo..
    OJ MAYO sul mercato.. non so cosa ne pensiate voi ma x me i grizzlies fanno un enorme cazzata a cederlo..è un buonissimo difensore e in piu si sa creare un tiro in qualsiasi situazione, un perfetto 6° uomo di una contender..inoltre ai grizzlies fa anche il cambio di conley visto che sennò dovrebbero far giocare Pargo..

  39. Beh, mayo potrebbe essere anche qualcosa di più di un sesto uomo. Il suo potenziale, si è visto da rookie, poi non gli è stato permesso di giocare come sapeva e lui si è adattato a fare il lavoro sporco. Ma oj è un grande attaccante e potrebbe fare tranquillamente più di 20pts a gara giocando da primo violino.

    gerald wallace ai nets? è ufficiale?

  40. @maicol

    su nba-evolution dicon di si..
    Concordo con te su Mayo.. Ho detto 6° uomo perchè lo vedo come una specie di Jason Terry x quello che potrebbe esser dalla panchina..
    L’anno prox al 100& i grizzlies non avranno i soldi x rinnovarlo ma se quest’anno voglion mantenere chance(x me ce l’anno..) da titolo lo devon tenere a meno che non arrivi un offerta davvero vantaggiosa.. ecco cederlo x il McRoberts di turno mi sembrerebbe una grandissima cazzata…

  41. Mayo
    Cederlo sarebbe una cavolata perchè sono in corsa per le finals. Al completo, e lo saranno tra poco, faranno paura. Quindi fossi in loro, lo terrei fino a giugno e poi bye bye. Voglio dire: se hai una chance di lottare perlomeno per le conference final, lasci tutto invariato.

    Wallace ai Nets per Okur, Williams Shane e una scelta protetta.

    Tyrekeevans
    Barnes è veramente buono, ma se i Kings ottenessero la prima, salvo sconvolgimenti, prenderebbero Davis. Per Evans il discorso è il seguente: per un anno guadagnerebbe poco di più di quello che percepisce ora salvo fargli il contratto. I Kings non vogliono farglielo per non ritrovarsi un Kevin Martin o il mitico Kenny Thomas che hanno fatto fatica a cedere. Per cui lo cederanno a giugno per una scelta/buon giocatore di rotazione. Magari Batum, ma qui saliamo di soldi e di rendimento.

  42. Cleveland will get the Lakers 2012 first-round pick in the Ramon Sessions trade, league source tells Y! Brian Windhorst 1st reported deal.

    According to Yahoo! Sports, Adrian Wojnarowski it will be for a 2012 first round pick.

  43. Session ai Lakers, bravi i Nets con Wallace e Dwight Howard è ufficialmente un imbecille totale. Ha rotto i coglioni per anni e adesso ufficialmente rimane, ma si potrà essere più coglioni?

  44. Howard ai Magic fino al 2013. Quindi ci sarà tempo per Otis di fare piazza pulita e aggiungere giocatori di qualità al roster. Il punto è chi cedono? Hedo costa ed è difficile cederlo, altri papabili non ne vedo. Comunque Shaq aveva ragione nel sostenere che alla fine DH sarebbe rimasto lì.

  45. ho letto su un sito che i lakers oltre a sessions hanno preso anche eyenga mandano ai cavs la scelta del 2012 più luke walton! avete informazioni a riguardo?

  46. Leandro Barbosa ai Pacers per una seconda scelta!! In Canada svendono alla grande. Una seconda scelta. Quindi salvo miracoli non hanno ottenuto nulla. Colangelo è pazzo.

  47. Con Session e Beasley i Lakers non tornano favoriti per il titolo? Che ne pensate?

    • non credo beasley si fara..

      sessions è quasi officiale..

      vediamo nell ultima ora cosa viene fuori…
      si parlava pure di eyenga nella trade per ramon..

      vediamo..

  48. Un po’ mi dispiace per Gerald Wallace,
    un giocatore che mi è sempre piaciuto anche prima che arrivasse a Portland….
    Anche se poi non è stato gestito benissimo…anzi negli ultimi 2 anni a Portland niente è stato gestito benissimo.

    • In più Okur non mi è mai stato troppo simpatico…perché contro di noi giocava sempre bene.

  49. Sessions è ufficiale ma il vero capolavoro è che i Lakers si sono tolti dai coglioni Walton!!!!

    Comunque hanno ancora la TPE da 9 mil

  50. si parla di kaman ai celtics se ottiene il buy out dagli hornets, ma mi sembra impossibie francamente

    certo sarebbe un parziale risarcimento per la sfiga avuta con jeff green, ma non credo ai miracoli.

    • sinceramente se mai dovessero tagliarlo credo che si accaserebbe a miami che gli concederebbe lo stesso spazio ma con “qualche” speranza in più di titolo

  51. ma x quale cazzo di motivo i cavs han preso walton..?????????????????????????????????????’
    cmq ai lakers un favorino bisogna sempre farglielo.. in piu eyenga non fa neanche pena..

    • Session aveva una Player Option che avrebbe firmato. Con Walton hanno sul piatto 5.8 in scadenza 2013 che sarà appetibile a più di una squadra. Inoltre hanno ottenuto una prima scelta dopo la 14ma cedendo Eyenga. Col draft che c’è qualcuno di buono lo prenderanno. Insomma invece di avere un play al costo di 4.8 mln ne hanno in cambio uno da 5.8 da mettere sul mercato + una scelta. Ci sono andati a guadagnare allegerendo il salary cap.

  52. Si si ufficiale, Walton e first pick ai Cavs, Sessions e quel tizio africano ai Lakers che hanno ancora la TPE di Odom

  53. lakers
    colpo dell’anno: non l’acquisto di session ma essersi sbolognati walton!!!

    se davvero è così, gilbert ancora una volta dimostra di non capire un beneamato
    cede session (che a cleveland faceva poco ma cmq c’era un forte interesse dei lakers e quindi qualcosa si poteva ottenere), si accolla l’inutile contratto di walton (6 milioni) che scaldera la panca in borghese e il tutto per ottenere una vantaggiosissima 20° scelta..
    bah

    per njn ottimo acquisto, se poi la loro scelta fosse tra le prime 3 festeggierebbero alla grande visto che se la tengono… se fosse la 15° avrebbero fatto cmq un affare… se esce la 4° invece magari qualche rimorso ce l’avrebbero..
    ma il problema è che devono fare tutto il possibile per tenersi deron che può svincolarsi a fine anno e dwight li ha fregati alla grande… lo spazio salariale serve a ben poco se non ci sono free agent da firmare

    rumors di uno scambio jefferson-stephen jackson

  54. Sessions comunque è in scadenza eh, il coltello dalla parte del manico non ce l’avevano di certo i Cavs

    • secondo me il coltello ce l’aveva cleveland: erano più interessati i lakers a prenderlo (senno in due ore che altro play avrebbero preso??) che cleveland a tenerselo (tanto più che l’anno ceduto per nessuno, quindi non lo reputavano importante e pensano che il suo ruolo sia già coperto)

      sei alle strette, hai 2 ore di tempo, devi sparare alto visto che sei fiducioso che i lakers accettino visto che hanno assoluto bisogno di un play

      e invece lo cedi per una scelta intorno alla 20° (quindi ben poca cosa) e in più ti accolli un contratto di 5.8 milioni quest’anno e 6.1 l’anno prox di un ex giocatore??
      piuttosto lo lascio scadere per niente

      nella sostanza è come se hai scambiato session per un rookie scarso che pagherai 7 milioni l’anno

      • L’ho appena scritto. Walton lo cederanno facile questa estate perchè scadrà nel 2013. Invece di avere un Session sul groppone e cederlo in estate lo hanno fatto oggi trovandosi un cap allegerito (perchè ci sarà la coda per prendere il contratto di Walton) + una scelta in un draft molto ricco.

        • non capisco quale motivo x cui ci dovrebbe esser la coda x walton..??? non ci son giocatori con contratti in scadenza molto piu appetibili..???
          intanto quest’anno ti sei liberato di un giocatore funzionale alla squadra e ti sei preso uno dei giocatori piu scarsi dell’nba che ti costa qst’anno e l’anno prox 5 mln e passa..

  55. la butto lì come battuta:
    session+eyenga x walton (o meglio il suo contratto, visto che come giocatore è finito da 5 anni) e una prima scelta risibile –> altro che lo scambio-furto di gasol ahahha

  56. adesso per completare il roster ci vorrebbe un buon lungo dalla panca e un sesto uomo alla crawford

  57. non capisco proprio questo entusiasmo per Session…difendere zero è forse il peggiore tra i difetti e ha fatto solo qualche mese in modo notevole 3 anni fa…mi sembra una trade quantomeno secondaria…

      • bah…ammetto di non aver visto granche, ne riparliamo a fine corsa per i Lakers…magari hai ragione tu!

    • bè sembrava che per un buon play si dovesse dare via gasol…ne abbiamo preso uno buono ke è sicuramente meglio di blake e fisher per una scelta e per walton…non sarà un fenomeno ma nei lakers ci sta benissimo

  58. Non un brutto affare secondo me, anzi !!!

    (fonte Espn LA)
    The Los Angeles Lakers have acquired point guard Ramon Sessions from the Cleveland Cavaliers as part of a multi-player deal that will bring the Cavs the Lakers’ 2012 first-round pick, according to league sources.
    The Cavs also will send young wing player Christian Eyenga to the Lakers and veteran forward Luke Walton will be going to the Cavs. The Lakers’ will keep their draft pick this year if they miss the playoffs. As part of the deal, the Lakers also will have the right to swap first-round draft position in 2013 with the Miami Heat’s first round pick, which the Cavs own.

  59. Colangelo sta facendo le trade da nba 2k12, ma lo scambio potrebbe avere il suo perchè l’anno prossimo.

    Regalo inspiegabile dei cavs da bestemmia….ah ma va ai Lakers, scusate. Cambio la frase:
    Tipica trade tra cavs e lakers.

    Portland che cede uno dei suoi migliori giocatori per rifondare….da chi? Aldridge? Per carità è forte ma non si rifonda su Aldridge. Sognando Oden.

  60. Fuori Walton. Gran colpo questo. È giusto cmq dire che questo è un mini regalo di gilbert

    • Gilbert ha fatto bene. Ha una scelta in questo draft e un Walton da scaricare agli offerenti al costo di 6.1 invece di 4.8 di Session.

  61. @shaq4ever

    Di Sessions ai Lakers se ne parla da 2 mesi mica è roba di oggi, comunque per la cronaca sembra che prima di chiudere per Sessions avessero fatto un sondaggio per DJ Augustin, poi non dimentichiamoci, Sessions scade a giugno quindi è possibile che abbia spinto per andare ad LA il ragazzo, per dire, coi Lakers l’estensione la firma, con altri magari no, dovevano cederlo per forza

  62. Credo che Oden non lo sogni più nessuno. Anche se tornasse a giocare non sarà il giocatore che tutti sognavano.

  63. Parlano di una tripla trade regalo Steve Blake-Crawford-Beasley,

    Dicono anche che ci sarà in palio un anello speciale quest’anno. Lo giocheranno i Lakers contro la peggior squadra della lega. Se lo aggiudicherà il vincitore.

  64. Scusa alert ma:
    Se session non firma con i cava liberi subito lo spazio
    Se session firma l’estensione che è di un anno, quest’estate lo puoi scambiare se qualcuno vuole un contratto in scadenza 2013 esattamente come walton.. Con la piccola differenza che session è un giocatore, walton no
    E non alleggerisci niente ma anzi devi scucire 2 milioni in più all’anno

    Scambio SENZA senso

    • Ma io direi che Sessions ai Lakers va più che bene. Non tiene troppo palla (che è di Kobe), ha un discreto tiro, sa palleggiare ed è sicuramente più forte di Blake. Per di più lo hai barattato per un porta-borracce e una prima scelta protetta fino alla 14esima.

      Senza senso? Ma dove?

    • prova a vederla nell’ottica di uno scambio futuro, se hai un salario in scadenza da mettere sul piatto puoi avere un’arma in più…

    • I Cavs volevano un pick in più a questo draft. L’anno prossimo non pagheranno 6.1 a Walton perchè farà le valigie.

  65. MA tutti questi movimenti…quante volte era successo prima?
    Niente di eccezionale,
    ma c’è tanta gente che gira…

  66. e come al solito è dovuto scappare il solito imbecille che parla delle mafiate dei lakers ( notoriamente aiutati da tutto il mondo che conta, con in prima fila Goldman Sachs e Skull and Bones). Ma vai a cagare…

  67. Secondo me non c’entra niente che siano i lakers, cioè non è che a gilbert stiano simpatici e gli regala giocatori perché sono i lakers… Mi sembra uno scambio fortemente squilibrato ma capita spesso e con tante squadre diverse

  68. dove avete letto di fisher’?

    a me sa una gran cazzata di trade..

    non mi sembra che hill sia sto gran che..
    e credo che la partenza del pesce non sara molto gradita da kobe,

    mah

  69. sinceramente mi aspettavo che andasse via blake…comunque non cambia molto, aggiungiamo un buon lungo per la panca

      • io credo che comunque un lungo con un buon fisico ci volesse…fisher può anche essere che si ritiri a fine stagione e comunque le ultime news dicono che i rockets lo taglieranno

  70. buyout per fish?

    ce possibilità torni a los angeles come ilgaa ai cavs nella trade jamison o stackouse ai mavs nella trade kidd??

    o hanno cambiato le regole?

    • hanno cambiato le regole. Deve passare un certo lasso temporale, ma non so quanto sia. Se non mi sbaglio un paio di settimane, ma non vorrei dirti una cazzata.

      • si ok ..

        boh sinceramente mi dispiace era uno con le palle che nei playoff poteva servire..

        non resta altro da dire che grazie fish
        grazie per: il tiro a 0,4 decimi nel 2004
        le triple decisive nel 2009 in gara 4
        il quarto quarto di gara 3 contro boston nel 2010

        e tutto il resto!! XD

  71. però aiutatemi a capire il senso di uno scambio hill-fisher per poi tagliare fisher… cioè se vuoi semplicemente liberarti di hill tagli lui, tanto più che (forse) ha un po’ di mercato, qualcuno lo firma e tu non paghi più il suo stipendio… invece prendi fisher che no ti serve a niente e lo tagli. se nessuno lo firma, come probabile, continui a pagargli lo stipendio per intero…
    quindi perchè???

    • ho in mente due ipotesi:

      1) Fisher rifirmerà con i Lakers, passato il termine, e quindi risparmieranno i soldi di Hill.

      2) I Lakers hanno inventato un macchinario per il controllo delle menti, chiamato “1984-Vfor vendetta-The Matrix-Progetto Meiem”, con cui hanno in pugno tutto il sistema e quindi obbligano gli altri team a regalargli i giocatori.

      Per me è più probabile la prima, ma ho notato che c’è qualche deficente che crederebbe più alla seconda…

  72. Gli Spurs hanno preso Stephen Jackson per Jefferson. Questo è il colpaccio dell’ultima ora. Jack ha già giocato agli Spurs e sarà ben lieto di tornare dai suoi vecchi compagni. Darà una mano notevole.

    I Rockets si liberano di Tabheet e Flynn per Camby e aggiungono Fisher per Hill. Buone mosse.

    Wallace ai Nets. Williams non felicissimo, perlomeno ha un giocatore vero. Wallace è sfortunato. Mai in un contesto vincente. Forse i Blazers firmeranno Batum.

    Kaman potrebbe con il byout firmare a cifre modeste per gli Heat o a cifre superiori per i Celtics.

  73. ma secondo voi hill a cosa serve? hai gasol e bynum che giocano parecchio..come cambi hai due backup mica male come murphy e mcroberts.. che te ne fai di un 5°? ok che bynum si romperà, però non ne vedo il senso

  74. oh mio dio cos’ha fatto denver??? nene ai wizard, mc gee ai nuggets e young ai clippers!

  75. su hoopshype che è stata la mia fonte fino ad adesso non ce ne ancora traccia!

  76. mi sembra strano non ho letto niente sui siti specializzati… tanto più che tra mcgee e nene non quadra di tipo 10 milioni..

  77. David Aldridge: Source: Wizards and Nuggets in serious talks on trade that would send Nene to DC for JaVale McGee and Nick Young… Twitter

  78. non capisco cosa se ne facciano di young avendo già un sacco di gente nella sua posizione
    e poi hanno firmato in estate nene e afflalo e uno lo cedi, l’altro lo metti in panca.. e rudy dove va a finire? e mcgee a cosa serve?
    molto dubbio

    • secondo me i clippers hanno fatto un ottimo colpo, young con paul può esplodere e poi in quella posizione giocava foye fino adesso e tra i due io scelgo young.
      quasi inspiegabile la mossa dei nuggets ke si prendono quello scarsone di mcgee dando via nene che comunque stava giocando bene…adesso sotto canestro non hanno nessuno in gradi di giocare spalle a canestro e tirare dalla media come faceva il brasiliano

      • young ha talento puro nelle mani solo che è al livello di beasley… scommessa che ci sta tutta perchè è quello che cercavano.. se poi gli dai brian cook è ancora meglio

        per il resto sono ancora perplesso, finchè non è ufficiale non ci credo

  79. shaq4ever

    ho in mente due ipotesi:

    1) Fisher rifirmerà con i Lakers, passato il termine, e quindi risparmieranno i soldi di Hill.

    2) I Lakers hanno inventato un macchinario per il controllo delle menti, chiamato “1984-Vfor vendetta-The Matrix-Progetto Meiem”, con cui hanno in pugno tutto il sistema e quindi obbligano gli altri team a regalargli i giocatori.

    Per me è più probabile la prima, ma ho notato che c’è qualche deficente che crederebbe più alla seconda…

      • Fonti attendibilissime mi hanno detto che è così, i lakers conquisteranno il mondo! Ti prego, mettiti in salvo almeno tu! Tramanda ai posteri com’era il mondo prima dell’avvento di questa Morte nera! Dì loro come hanno contaminato il mondo con la loro corruzione! Il genere umano dovrà sapere come sono andate veramente le cose!!!

        E poi ovviamente torna a rosicare…

        Ciao carissimo, un bacio ;-)

          • e dopo questa tua uscita, mi pento e mi dolgo con tutto il cuore dei miei post precedenti e del tempo buttato…

    • può essere ma a houston cosa cambia? perchè devono scambiare un giocatore per tagliare quello che arriva? poi vabbe chissene, tanto non è sto scambio importante
      però sembrava che gli sforzi dei lakers fossero per non sovraccaricare il monte salari e così farebbero il contrario.. e ancora non capisco cosa serva hill da 5° lungo

  80. The Clippers have acquired Nick Young from Washington in a three-way trade, according to a source.

    Washington will acquire Nene, while JaVale McGee goes to the Nuggets.

    Brian Cook and a pick will be sent out by the Clippers.

    • se è vera è la cazzata del secolo perchè sarebbe uno scambio alla pari nene mcgee
      e non capisco neanche come possa quadrare

    • howard non può più uscire a giugno ma deve rimanere a orlando fino al 2013.. ha firmato oggi

  81. #wizards close to 3-team deal: JaVale McGee & Ronny Turiaf to Nuggets; Nick Young to Clippers; Nene, Brian Cook & pick to WAS

    ah beh se c’è anche turiaf va bene ahahahahah

  82. Furto dei Clippers che prendono una guardia da 17 punti a partita, proprio quello che mancava dopo l’infortunio di Cionsi, ovviamente non ne parla nessuno, e ma Cook e pick tanta roba, che scherziamo?

    P.S. Murphy buon giocatore?Ma hai visto qualche partita di LA quest’anno o sei rimasto a quando giocava a Indianapolis?

    • è ovvio che non sia più quello di una volta.. ma come 4° lungo è meglio di quello che hanno la concorrenza… pensa al 4° lungo di un’altra squadra.. cioè poi quanto deve giocare? cosa se ne fanno di uno in più

  83. se va in porto così com’è è decisamente più scandaloso di session.. ma decisamente… però aspetto l’ufficialità

    • ma che sei matto? Che sono stati i Lakers a fare questa trade squilibrata? No? E allora chissene frega, va tutto bene!

      Scherzi a parte, McGee ha un grande potenziale e c’è una bella differenza d’età. D’altra parte è un idiota totale, io non lo prenderei così a cuor leggero.

  84. si dice che crawford non sia andato ai lakers per via della player option di fisher da 3 milioni..

    sti cazziiii..
    con crawford si aveva un bel 6 uomo..

    vabbe,,.

    cmq steal of the deadline dei clips per nick young per brian cook… incredibile!

  85. McMillan licenziato. Canales il coach ad interim

    The Clippers have acquired Nick Young from Washington in a three-way trade, according to a source.

    Washington will acquire Nene, while JaVale McGee goes to the Nuggets.

    Brian Cook and a second pick will be sent out by the Clippers.

    Ronny Turiaf will also be included to the Nuggets.
    Via Adrian Wojnarowski/Yahoo! Sports (via Twitter)

    Read more: http://basketball.realgm.com/wiretap/219810/Nene_To_Wizards_McGee_To_Nuggets_Young_To_Clippers#ixzz1pDa92hsf

  86. ricordo solo che mcgee è un bidone, ma nenè ha 30 anni e se hoopshype non m’inganna ha anche un contratto che chiama 13 milioni all’anno (!) fino al al 2015/2016 (!) e sarà un ottimo lungo ma non li vale.

    • I Nuggets risparmiano una marea di soldi per un giocatore scemo ma decente. Senza Nené perdono qualcosa ma non il centro dominante.

  87. La butto li: Denver ha un ottimo roster, senza uomo-franchigia vero e proprio. Scaricando Nenè, l’anno prossimo potrebbero arrivare a Howard?

    • mi sa duretta..

      non credo che dh abbia voglia di far le valigie verso i monti del colorado!

      • Quello lo penso anche io, ma a termini salariali (dato che non so come sono messi), potrebbero?

        • Si. McGee e Turiaf in scadenza, avrebbero 34 mln impegnati per firmare un centro alla Howard se volessero.

  88. però ca##o anch’io penso che non li vale tutti ma denver l’ha appena rifirmato… cioè pensarci prima?? non è cambiato il suo valore rispetto qualche mese fa

    mcgee + turiaf per nene sono uno scandalo e una gran stupidata
    che fa il pari giusto con nicky young per il fortissimo cook… però almeno young è molto discontinuo, non una sicurezza… nenè invece è costante su questi livelli da anni ormai… e mcgee è il più deficiente della nba senza contare che non è certo un buon giocatore… cosa se ne fa denver?

    • Scemo sicuro, anche se ora giocherà in un team con ambizioni da po. Se non è pazzo farà il suo. La firma di Nené era congeniata proprio per questo motivo. Una cessione ad una cifra elevata per arrivare a giocatori più utili al sistema. Inoltre McGee ha una QO in estate. Insomma lo valuteranno in RS e specialmente ai PO, avendo tutto il tempo per capire cosa fare. Se non fosse adatto avrebbero spazio per cercare altri FA.

      • si ma l’hanno firmato per 13
        adesso lo scambi per mcgee 2,5 e turiaf 4,5 =7
        quindi se l’hanno congegnata così sono degli imbecilli perchè potevano firmarlo a meno se poi lo scambi con una differenza così marcata… in realtà penso che come al solito i centri li devi strapagare e (per mancanza d’altro) nenè è nella top five se non più su

        giocatori utili al sistema non ne vedo sinceramente
        brutto colpo, ok che secondo me non passavano il primo turno ma se proprio devi cambiare qualcosa devi farlo per migliorare non peggiorare..
        nenè ha 30, mica 35, a fine contratto sarà ancora ben messo
        mcgee non ha dimostrato niente (se non la sua stupidità) e non mi sembra che possa diventare un fenomeno.. credi che al suo massimo sarà meglio del nene attuale? boh non credo

  89. la cazzata grossa è stata firmare Nenè a quelle cifre assurde, sull’onda lunga dei Deandre Jordan e Amir Johnson. Giustamente il brasiliano ha firmato il contratto della vita e quest’anno si impegna il giusto, ora farà il girovago col suo contrattone per il resto della sua carriera. Peccato.

  90. @alert

    dici che denver arrivi ai playoff senza il brasiliano?

    secondo me vanno fuori
    citando chuck:
    “i maybe wrong,, but i doubt it”

      • mah..

        son molto curioso di vedere mcgee nel contesto den con karl.
        se riesce a disciplinarsi un lungo cosi atletico puo far la differenza difensivamente..

        vediamo..
        qualcuno conosce bene eyenga??

  91. Qui mi sa che il controllo delle menti c e l hanno i clippers.altro furto nel giro di tre quattro mesi. Non male

    • scusa mi ricordi quale sarebbe il primo?
      per billups hanno fatto un’asta dopo che era stato amnistiato e sono stati quelli che hanno offerto di più, 3.5milioni se non sbaglio.. le altre squadre ne hanno offerti2, se lo sono portati a casa senza favori di nessuno

  92. The Celtics had serious trade talks on Paul Pierce and Ray Allen with several teams, but no deal came together, league sources tell Y! [via Twitter]

    Ma il mercato quando chiude?!

  93. cmq discorso trade paul..

    se gordon come probabile non rifirma e kaman ottiene il buyout la trade si riduce a:

    paul per aminu;)

    eh si la trade dei lakers era peggiore..

    • era peggiore nel senso che davano giocatori vecchi e con contratti alti
      ma come scambio in se i giocatori erano molto meglio
      ok gordon sempre infortunato che ti va di sfiga
      però kaman l’hanno preso sostanzialmente per tagliarlo.. va bene avere il monte salariale basso però quali free agent firmerebbero per una squadra come neworleans per di più senza proprietà?

  94. paul- young- butler- griffin- jordan
    bledsoe- mo williams (6*)- foye- simmons- martin- evans

    son giovani, il cap non è incasinatissimo e non hanno troppa gente da rifirmare.
    squadra del futuro?

  95. @shaq

    ovviamente la mia è una provocazione..
    a suo tempo da tifoso lakers avevo ammesso che la trade clips era migliore

    pero vedendo adesso la trade si è rivelata quella che ho detto..
    a meno che gordon rifirmi!

  96. mamma mia ma i Nuggets?? beneficienza allo stato puro,trade ridicola con il rischio che poi qualcuno ti soffia Javale in estate in quanto restricted Fagent….ottimo colpo dei Clippers che per uno dei più scarsi giocatori NBA e una seconda scelta riceve un ottimo realizzatore,sicuramente non un genio del gioco ma capace di segnare 20 punti sempre quando in serata….colpaccio degli Spurs che riportano Captain Jax a casa,molto meglio di Jefferson…la trade per Sessions mi piace,quella con i Rockets no…

  97. Blazers in piena modalità tabula rasa,via Camby,Geraldo e McMillan…punteranno tutto su un nuovo gruppo che si basa su Batum e LMA…

  98. Ma che cacchio è successo? Denver senza senso, sessions ottimo arrivo per i lakers che perdono fisher che ok era uno con le palle, ma sono anni che nel 90% delle gare dimostra di essere un ex giocatore.

    Mercato pieno di scambi squilibrati.

  99. Hanno sbolognato Nené perchè non pensavano a lui come al centro del futuro. Quindi lo hanno premiato sapendo di doversene liberare. Javale è pazzo ma avranno tempo a sufficienza per valutarlo. Fallisse lo lasceranno andare avendo 13 mln da investire per dei FA più congeniali al progetto.

  100. Se non sbaglio con il nuovo contratto collettivo, anche se fish re venisse tagliato, non può andare ai lakers prima dll’apertura della prossima sessione di mercato … Proprio per evitare cafoniate come quella di stackhouse

Commenta