Il Bud Shootout, evento di apertura della Sprint Cup 2012, ma non valido per il campionato, è stato il trionfo di Kyle Busch.

Il pilota di Las Vegas, dopo le disavventure disciplinari del 2011, ha portato a termine due incredibili recuperi seguiti alle bussate subite da Jimmie Johnson e Jeff Gordon,  passando Tony Stewart sul rettilineo d’arrivo e prevalendo per pochi centimetri.

Post By Fabrizio O. (66 Posts)

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

One thought on “Nascar – Shootout per Kyle Busch

Commenta