Trent Richardson, runnigback di Alabama, è considerato il migliore nella sua posizione da tutti gi esperti di football della Ncaa.

Il forte numero tre dei Crimson Tide ha disputato una stagione favolosa, guadagnando 1679 yards e ben 21 rush td, ma la chiamata del suo nome nella Top 10 del Draft è in serio dubbio per la mentalità di alcuni allenatori e general menanger.

Esistono pochi rb capaci di produrre grandi numeri senza il supporto di un offensive lineman adeguata e questo ha spinto molte squadre a rinunciare ad ottimi talenti per giocatori di rating più basso ma capaci di coprire alcuni ruoli fondamentali.

Ad esempio i Dolphins nel 2011, capaci di lasciare passare Mark Ingram per il centro Mike Pouncey; il potenziamento della linea offensiva ha coinciso con la rinascita di Reggie Bush, fino a quel momento vera delusione nelle corse.

Richardson presenta caratteristiche fenomenali, degne di una Top 10, ma proprio nelle prime dieci squadre non sembra esserci un grande bisogno di corridori, eccetto i Bucs ma con più problemi nelle secondarie. Se Trent dovesse passare oltre le prime dieci chiamate, i primi a prenderlo sarebbero gli Seahawks… ma bisogna aspettarsi molte sorprese.

 

 

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta