PITTSBURGH STEELERS – DENVER BRONCOS : 23 – 29 (O.T.)

Il Tebow time non è ancora finito e la stagione magica di Denver continua contro ogni pronostico.

Rimarrà per molto tempo nella mente dei tifosi dei Broncos il td della vittoria di Demaryius Thomas che nel primo gioco dei supplementari porta in end zone per 80 yds un lancio di Tebow nel tripudio di tutto l’incredulo Sports Authority Field at Mile High.

Partita spettacolare ed emozionate con colpi di scena ed errori reciproci. Tebow stavolta mette in atto una prova da grande Qb con quel pizzico di fortuna che non guasta mai contro la miglior difesa della NFL. Per lui 10/21, 316 yds 2 td smentendo cosi i critici nel match più importante. Riesce a correre anche 50 yds in 10 portate e segnare 1 td con una corsa di 8 yds. Nel complesso il solito efficace gioco di corsa di Denver produce 131 yds. Oltre al td di Thomas in O.T. autore di una prova fantastica con 4 rec per 204 yds, segna un td su lancio anche Eddie Royal con una rec da 30 yds.

La difesa di Denver si è dimostrata molto solida mettendo 5 volte a terra Ben Roethlisberger di cui 2 grazie a R. Ayers. Big Ben saluta la stagione con 22/40, 289 yds 1 td e 1 int realizzato dal safety Quinton Carter. Gli scores degli Steelers sono opera di Jerricho Cotchery con una rec da 31 yds e di Mike Wallace con una corsa di 1 yd. Il migliore per Pittsburgh è stato il RB di riserva Redman che guadagna 121 yds in 17 corse. La fortissima difesa stavolta viene perforata dall’attacco di Denver al quale concede 447 yds totali ma condizionata da alcune penalità forse un pò eccessive

Adesso Denver vola ad affrontare New England in un altro match all’apparenza proibitivo ma nella stagione magica di Tebow e compagni meglio non fare pronostici

ATLANTA FALCONS – NEW YORK GIANTS : 2 – 24

New York dopo aver raggiunto i playoff all’ ultimo istante, vince la prima partita di off season con grande autorità contro Atlanta che non è mai riuscita a sviluppare il suo gioco. Partita equilibrata nel primo tempo ma i Giants vengono fuori nella seconda parte quando Atlanta esce completamente di scena intimorita dalla difesa di New York apparsa ieri molto concentrata.

Eli Manning sembra tornato quello del Super Bowl vinto dai Giants e termina con 23/32, 277 yds 3 td. Protagonista il WR Hakeem Nicks che conquista 115 yds in 6 rec e marca 2 td di 4 e 72 yds. In questo secondo caso è molto bravo ad eludere in velocità la troppo statica secondaria di Atlanta. L’altro td su lancio è realizzato da Mario Manningham con una rec da 27 yds. I Giants hanno praticato una buona combinazione di lanci e giochi di corsa con il duo dei RBs Jacobs – Bradshaw che martella la difesa Falcons accumulando 155 yds in 28 corse.

La difesa di New York è riuscita a controllare molto bene il temuto RB di Atlanta Turner fermo a 41 yds in 15 corse. I Falcons hanno fallito 2 conversioni di 4° down con 1 yd da prendere che hanno un pò intaccato la loro fiducia. Matt Ryan non è stato efficace come al solito soffocato dalla pressione della difesa dei padroni di casa. Ha chiuso il suo campionato con 24/41, 199 yds 0 td. e nel complesso l’attacco ha prodotto solo 247 yds. L’unico sorriso ieri per Atlanta è venuto grazie a un regalo di Manning che è stato penalizzato con una safety da 2 punti per intentional grounding nella propria end zone

New York è attesa ora al Lambeau Field di Green Bay. Nell’ ultima trasferta di post season giocata a Green Bay i Giants vinsero 23-20 all’overtime spalancando le porte alla vittoria nel Super Bowl. Vedremo se la storia si ripeterà

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

28 thoughts on “NFL – Sunday Wild Card Results

  1. Qui ho sbagliato 2 pronostici su 2, mamma mia che disastro, proprio come la difesa di Pitts….se sei la miglior difesa della lega contro i passaggi e permetti (con tutto il bene di questo mondo) a Tebow oltre 300 yard di passaggio è giusto che finisci allo spiedo.

    • non crucciarti, sfido chiunque a dire “io avevo previsto la vittoria dei Broncos”. Vista la partita, credo che Pitt abbia patito la mancanza di Big Ben (ieri in campo si trascinava). Con Roethlisberger in decenti condizioni avrebbero potuto (e dovuto) puntare di più sul gioco aereo. La secondaria di Denver è poca cosa e andava messa sotto costante pressione

  2. Veramente un disastro l’attacco dei Falcons, e non che avranno moltissime chances di migliorare in futuro, visto che han dato un centinaio di scelte per prender Julio Jones…

    Sugli Steelers, meritavano forse di perdere nei tempi regolamentari, ora sarà impossibile sfuggire alla Tebow mania per tutta l’estate! A me piace anche il giocatore, ma lo stan montando peggio di Lebron quando era matricola…

    Poi ho visto arbitri un po’ incerti ieri notte: per dirne una, quella chiamata degli arbitri che va ad annullare il fumble su passaggio indietro giudicato incompleto. Si vedeva che indietro il passaggio anche in real time senza problemi!

  3. sono stato sveglio fino alle 2 passate per vedermela tutta, alla fine dei tempi regolamentari cambio 2 minuti per via della pubblicità e quando torno su sportitalia scopro di essermi appena perso il lancio della vittoria -.-

  4. Come fai a non amare TT…ieri notte si è messo pure a lanciare con buona precisione e buon coefficiente di difficoltà! Con Big Ben al 100% dubito che sarebbe andata così, ieri era veramente dimesso…

    • d’accordo con te: la chiave (in negativo) per Pittsburgh è stata la prestazione limitatissima di Roethlisberger. Per quanto rigyarda Tebow, io continuo a pensare che sia un mediocre QB (il totale di yd lanciate ieri è gran parte merito dei ricevitori, la percentuale dice 10 su 21: pochino), ma che sia un vincente nel DNA. Ha la mentalità del leader carismatico, del trascinatore che i compagni seguirebbero anche all’inferno, non so se mi spiego. Per cui, bravo o meno come lanciatore, io in squadra ce lo vorrei sempre.

  5. Son assolutamente d’accordo che Big Ben fosse molto limitato nella mobilità, ma ha giocato più di mezza stagione con acciacchi vari, questo era già preventivato.
    Il problema per gli Steelers è stata la Difesa. Per me peggiore in campo Harrison, che non ha mai fatto pressione, e in molti casi si è fatto “bere” dalle finte di Tebow.
    Certo gli errori grossolani si son visti nelle secondarie, ma i linebacker son la forza di Pittsburg, e ieri son stati veramente domati dalla linea offensiva di Denver, che ha concesso minuti a Tebow su buona parte dei lanci!
    Sulla precisione di TT, è strano come il tocco per il lancio lungo ci sia, e poi spari fuori di 2 metri su lanci da 7 yard…

  6. Tebow non è un QB suvvia, 10/21 con una marea di errori clamorosi (ma cose tipo lancio sbagliato di 2 metri su passaggino da 8) se poi hai il culo di fare 4 lanci a Thomas e prenderti 200 e passa yard quai tutte da gioco rotto, cosa vuoi fare se non ringranziare il tuo WR e invitare a cena fuori Ike Taylor… poi che dire: se una squadra ha una linea offensiva e l’altra ne ha una non all’altezza è un miracolo che Big Ben l’abbia finita in piedi questa partita … per non parlare poi del fattio che Pitt ha giocato senza 2/3 della linea difensiva dal secondo quarto… insomma l’azione di lobbing di Tebow con gli dei del football sembra funzionare alla grande… XD

    • verissimo,tutta colpa della difesa degli Steelers,in una azione dei gialloneri,3 broncos spingono più di 6 Steelers portando pressione su BigBen…..incomprensibile;nell’ultima azione poi nel replay dall’alto, si vede benissimo l’errore sia dei linebakers che di Polamalu che collassano tutti verso il centro,lasciando tutto il lato destro vuoto dove Thomas,con un semplice taglio,vola indisturbato(vero Taylor)verso la end-zone;mi dispiace per Tebow ma verranno massacrati dai Patrios!!!

    • ma di cosa stai parlando???? va be essere prevenuti su tebow ma tu esageri e ti rendi un pelo poco credibile…ok ultimamente ha fatto schifo ( ed è stato ampiamente detto) ma dire che ieri ha avuto solo culo è veramente aver visto una partita tutta tua. ( mi viene il dubbio che tu l’abbia in effetti vista) ) parli di un passaggio sbagliato di 2 metri e ti scordi di parecchi passaggi lunghi completati di cui uno abbastanza difficile in td e di alcuni drop clamorosi dei nostri wr. e ci sarebbe anche un td di corsa così tanto per gradire…..la cena la offriamo semmai a thomas che ti ricordo per ora gioca ancora nei broncos. poi gli infortuni avranno penalizzato pitt. ma anche noi avevamo i nostri problemi ( decker, dawkins, kuper, miller al 50% ad essere generosi, tra gli altri )

    • caro Luigi,se ti rivolgi a me ti sbagli di grosso,non rosico per niente,pensa che sono tifoso dei Titans,e ho detto tutto…..io la partita l’ho vista in questo modo,se poi Denver(team a me molto simpatico)batte NE sono felicissimo!!!!
      Saluti e auguri!!!!

      • Non avevo letto il tuo commento :-)

        Però
        “Tebow non è un QB suvvia”
        “se poi hai il culo di fare 4 lanci”

        Prendo spunto da Pilius e me ne scuso, ma di cose del genere (qui e altrove) da quando Tebow è in NFL se ne sono lette fin troppe…

  7. Tebow ha giocato in maniera oscena le ultime due partite di RS e tutti contenti, non ho capito il perché…
    Gioca bene, benino o come volete contro una delle migliori difese della lega ed ecco che si torna a “scemi gli altri, scarsi, fortunato, i ricevitori si lanciano la palla da soli”…
    Ma cosa mai vi avrà fatto?
    Personalmente mi sono trovato ad elogiarlo ed a criticarlo, a difenderlo solo perché sinceramente non capisco il dover SEMPRE tenere il fucile puntato su di lui e sminuirlo appena possibile.
    Perché non farlo con altri presunti campioni intoccabili o altri giovani talenti ma che nella loro carriera NFL vivono di sola mediocrità?
    Vedo Tony Romo dei miei Cowboys aver fallito più volte eppure le scuse si trovano sempre.
    Vedo P.RIvers esentato dalle critiche nonostante San DIego arranchi da anni con poche luci e molte ombre…E Michael VIck? Joe Flacco e Mark Sanchez, QB esaltati da tutti ma con una ultima stagione non esaltante (soprattutto per il secondo) non subiscono la stessa feroce critica.
    Come per altri ci si prenda del tempo e dopo qualche stagione si giudichi.

  8. Incredibile a Denver, chi l’avrebbe mai detto? Mi ha fatto perdere una schedina questa partita, ma sono molto felice sia per Denver che mi è simpatica sia per i miei Pats che (almeno penso io) avranno ora un’avversaria meno temibile. Io adoro Tebow, perché mi piacciono i giocatori con carattere, che trascinano la squadra solo con il loro carisma, però da appassionato di football nn posso nn essere d’accordo su chi dice che Tebow ha una pessima meccanica di lancio! Nn dico che nn sia un giocatore di football, pero sui lanci deve molto migliorare. In conclusione dico che la settimana prossima ci sarà veramente da divertirsi.

  9. Tebow deve lavorare ancora molto, assolutamente, in parte nella meccanica di lancio (non così pessima), ma soprattutto sulla visione di gioco, al momento deficitaria ad esser buoni.
    Il confronto fra lui e Brady sarà un bagno di sangue e solo una prestazione “monstre” della difesa può dare una chances ai Broncos…però fa impressione non considerarli più i “derelitti Broncos” ah ah ah

    • A me da simpatizzante Pats non do’ la partita per vinta, anzi…
      La difesa di NE, concedono talmente tante yards a chiunque!
      Poi la linea offensiva dei Patriots è su un’altro pianeta rispetto a quella degli Steelers, non credo la difesa di Denver possa giocare nello stesso modo.
      Vedremo, è sempre una partita di playoff, dove non puoi dar nulla per scontato

  10. La Tebow mania, dilaga anche qui, che bello. Personalmente, lo considero un grandissimo uomo, un grande trascinatore, ma un normalissimo qb, troppo bassa la percentuale di completi e questa percentuale si alza quando completi passaggini da 5/6 yard, lanciati in mezzo al traffico e con altissima precisione, insomma quelli che ti permettono sempre di muovere la catene.
    Ora i Broncos hanno un banco di prova a mio avviso troppo grande, anche perchè i miracoli (inteso come qb avversario in non perfette condizioni) non si possono ripetere all’infinito.
    Per battere il sistema Brady, bisogna lasciarlo fuori dal campo, alternando tante corse con passaggi corti (e qui a mio avviso sorgono i problemi).
    Poi ho già sbagliato il pronostico su Pittsburgh, ma a mio avviso vince NE, con almeno 15 punti di scarto.

  11. Tebow è un discreto QB ma un eccellente giocatore di football a tutto tondo… non avrà un lancio alla Brees, ma è intelligente, ha un’etica pazzesca, migliora i compagni ed ha un carisma della madonna.
    Ieri sono stato strafelice di vedere un giovane che combatte contro mezzo mondo per vincere una partita, un bravo ragazzo, fare fuori gli steelers, di un personaggio discutibilissimo come big ben… è stato un piacere e una bellissima partita.

  12. Sono ancora sotto shock. Ma rivediamo bene che cosa e’ successo ieri notte agli Steelers…
    Mancano 1m e 45 sec. siamo in attacco. parita’ nel punteggio. Big Ben non deve neanche fare un Td..neanche deve arrivare alla red zone…deve fare una cosa semplicissima…arrivare nelle vicinanze delle 40 yards e poi far entrare il kicker ( kick piu’ lungo in carriera 52 yards.) NON MI SEMBRA COSI’ DIFFICILE !! . infatti non lo e’. Bin Ben porta la squadra a 15 sec dalla fine sulle 40 yards. Ero gia’ in piedi. E che accade? decidono di andare avanti a lanciarla!!! INCREDIBILE!!! big ben perde 30 yards in un sack e una perdida di palla….Morale…Si va all’OT…e vediamo un ritorno e TD da 80 yards dei Broncos… BRAVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

  13. Sconfitta sanguinosa degli Steelers dovuta ad una difesa non all’altezza e ad un Big ben in difficoltà. D’altronde non era una sorpresa. Tebow ha fatto impazzire il pubblico e potrà dire di essere stato uno degli autori del miracolo.

    Da tifoso Giants non posso che essere felice. Gara vinta di forza con i reparti “cotti” a puntino. Finalmente il running game funziona avendo i tre in condizione decente, il passing game che ci ha portato ai po ha funzionato, con un Manning versione lusso. La difesa è stata ottima. Concedere solo due punti è un’impresa. Avere in sesto Umenyora e i compagni di reparto mi fa pensare che contro i Packers ci sarà battaglia. Partiremo svantaggiati ma è una gara dove avremo tutto da guadagnare.

    Tornando alla gara pessima prestazione dei Falcons mai veramente pericolosi. Dopo aver fallito il quarto down la gara è scappata via. Io non avrei forzato il down ma avrei raccolto i tre punti con calcio perchè in fin dei conti sarebbero stati 10 a 5. Onestamente non credo che avrebbero comunque vinto. Il coach rischia grosso. Troppi fallimenti nei PO, non sarei sorpreso se lo licenziassero.

  14. Credo sia inaccettabile trovare scuse di fronte ad una partita del genere. Non è che se vince Denver è per forza demerito degli altri o fortuna!
    Ieri Tebow ha fatto una prestazione assurda, c’era tantissima pressione su di lui, alcuni ipotizzavano anche un cambio QB per i terzi down o che poteva essere l’ultima partita per TT in quel ruolo. Ebbene lui non solo ha retto a tutto ciò ma ha letteralmente trascinato in semifinale la sua squadra(che si vede lontano un miglio lo seguirebbe ovunque). Ha lanciato contro una delle migliori difese della Nfl più di 300 yards, con dei lanci incredibili che è ingiusto ritenere fortunosi ed ha mostrato tutto il suo carisma e la sua fisicità. Capisco i “puristi” che lo criticano e magari nei prossimi anni non si rivelerà un grande giocatore, ma il commento di ieri è questo e dobbiamo essere onesti. P.S. la sua eticità rara per un giocatore di footbal unita al modo di giocare, particolare, imprevedibile nei suoi movimenti, non può che riscaldare i cuori.

  15. Ragazzi, era la miglior difesa della NFL? Gli errori della secondaria sono stati imbarazzanti, l’ultimo drive di OT è stata la ciliegina sulla torta. Ha impiegato più l’arbitro a spiegare le nuove regole che Denver a fare il Td. La fortuna di Tebow sembrava al capolinea, dopo un discreto vantaggio vanificato da una palla persa, e invece era solo a riposare! Comunque, ieri finalmente si è visto un po’ di spettacolo, altro che Ryan (che forse non era in campo, non ha fatto 1 punto!).
    Nel complesso partite deludenti tranne NO e Detroit, che hanno fatto vedere dei grandi numeri. Speriamo nel prossimo turno, anch’io ho fatto le ore piccole e sono rimasto un po’ deluso.

  16. P.S: penso che Brady sia molto più contento di avere avversario Tebow che Big Ben, l’altra lega è però ad un altro livello.

    • oddio…Io non ne sono convinto!
      Direi che tra Patriots-Ravans-GB e NO non vedo un grande Gap prestazionale… poi magari NYG e Niners sono un po più pericolose di Broncos e Texans…Ma a livello di Championship vedo un bell’equilibrio

      • si sono d’accordo con te, GB e NO avranno fatto una migliore stagione (solo GB rispetto i PATS), però il livello è alla pari, sono tutte e quattro delle belle squadre. L’unica a difettare un pò sono i Pats in difesa, però i risultati danno ragione a loro quindi…

  17. Si è scatenato il putiferio ma non era mia intenzione provocarlo. Ho solo sostenuto sostengo e sosterrò che una cosa è fare il QB in NFL un altra tutte le altre che sono state dette Su Tebow (lavoratore, leader, game-braker ecc…). Non è mia abitudine giudicare con gli occhi del tifoso anche perchè se ne stanno felici in attesa di Luck!!!
    La squadra di Tebow ha vinto complimenti a lui e ai Broncos dopo di che se anche a Denver non si pensa ancora che possa essere un franchise QB allora forse quello che sostengo tanto campato per aria non sarà…

    • scusa però prima non parlavi di franchise qb ( nessuno paraltro ha mai detto che tebow sia o possa sicuramente diventare questo) ma parlavi della partita di domenica ed in merito a quella ti è stato risposto.

Commenta