Pocket

Il proprietario dei Miami Dolphins Stephen Ross ha annunciato durante una conferenza stampa la decisione di licenziare il capo allenatore Tony Sparano. La squadra aveva cominciato malissimo la stagione con un record di 0-7 ma negli ultimi tempi aveva dato segni di ripresa vincendo 4 delle ultime 6 partite.

Fatale per Sparano è stata la sconfitta interna di domenica contro Philadelphia. Ross dopo i ringraziamenti di rito per il coach ha affermato che questo era il momento giusto per effettuare il cambiamento in modo da avere tutto il tempo necessario per selezionare il coach giusto che si spera potrà riportare Miami ai fasti del passato.

Sparano era stato assunto nel 2008 ed era partito alla grande vincendo subito la AFC East con un record di 11-5 e riportando dopo 7 stagioni Miami ai playoff dai quali però fu subito eliminata. I 2 anni seguenti invece sono stati deludenti; in totale Sparano alla guida di Miami ha vinto 29 partite e perse 32

Al suo posto il ruolo di head coach è stato affidato ad interim al suo assistente Todd Bowles.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

One thought on “NFL – Miami licenzia il coach Tony Sparano

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.