Pocket

Il quarterback rookie Cam Newton ha rilasciato parole molto accese nella sua intervista che precede la sfida casalinga delle pantere contro i Falcons. La prima scelta dell’ultimo draft ha espresso chiaramente la sua frustrazione e la sua volontà di portare la squadra ad essere vincente ai massimi livelli.

Mi sento come un leone che viene portato via dal safari per diventare un animale domestico” ha detto Cam ai microfoni di Espn “ è impossibile addolcire quel leone e quel leone sono io, che vuole ottenere il massimo per vincere“.

Queste sue parole potrebbero accendere molte scintille all’interno della squadra anche se Cam ha chiarito la situazione dicendo che non ha nessuna intenzione di lasciare i Panthers ma vorrebbe ottenere sempre il massimo da tutti per poter crescere il più velocemente possibile.

I desideri di Newton sicuramente sono rinviati alla prossima stagione ma simili parole potrebbero non essere gradite alla squadra e allo staff, nemmeno da un leone come lui.

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Commenta