I Dallas Cowboys riescono a recuperare il ricevitore Miles Austin giusto in tempo per la partita della verità contro i New York Giants, match fondamentale quasi uno spareggio per decidere chi tra le 2 squadre potrà vincere la NFC East. Insieme a Austin tornerà disponibile anche il fullback Tony Fiammetta.

Austin ha saltato le ultime 4 partite per un infortunio al tendine del ginocchio mentre Fiammetta non ha disputato le ultime tre gare per un problema non ancora individuato

Coach Jason Garrett ha detto che la possibilità di utilizzare di nuovo i 2 giocatori è un iniezione di fiducia e di coraggio per tutti i compagni in una sfida difficilissima contro i Giants. “Miles è un giocatore da Pro Bowl ed è un ragazzo molto versatile” ha proseguito sempre il coach.

Austin ha superato le 1000 yds in recezione nelle ultime 2 stagioni ma in questo campionato è stato molto limitato dagli infortuni; finora ha giocato 6 partite ottenendo 403 yds e inoltre ha realizzato 4 td.

Fiammetta è molto importante sopratutto per aprire varchi al running back DeMarco Murray che senza il suo apporto nelle ultime partite ha ridotto di molto la sua efficienza nelle yds guadagnate su corsa.

 

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta