I Minnesota Vikings hanno messo sotto contratto il corner back veterano Benny Sapp cercando in questo modo di colmare le grandi lacune nella loro secondaria.

Sapp ha atteso 10 settimane di essere richiamato a giocare  dopo essere stato tagliato alla prima giornata dai Miami Dolphins.

“C’è stato un momento in cui ho pensato che non avrei più giocato a football e questo è stato il punto più basso nella mia carriera” ha dichiarato il giocatore.

Sapp ha gia giocato a Minnesota nel 2008-09 ed era molto ben voluto nello spogliatoio per il suo carattere simpatico e generoso per cui i suoi compagni si sono dichiarati molto felici del suo ritorno in squadra.

Sapp è alla sua ottava stagione nella NFL, dopo aver giocato le prime 4 stagioni a Kansas City si è trasferito appunto a Minnesota. Nel 2010 è stato ingaggiato da Miami che lo ha tagliato all’ inizio del campionato. Nella sua carriera ha  messo insieme 2,5 sacks e 6 intercetti.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta