Pocket

Willis McGahee quando firmò il contratto nell’agosto di quest’ultima estate mai avrebbe potuto immaginare di diventare lo starter dei running back dei Broncos, soprattutto per la presenza del giovane Knowshon Moreno.

Il giovane prodotto di Georgia, che avrebbe dovuto consacrarsi nell’attacco dei Broncos, ha deluso le aspettative della società portando a casa solo 26 yards.

Fox non ha esitato ed ha affidato il ruolo di starter al ex backup dei Rice dei Ravens, ovvero Willis McGahee.

Il prodotto dell’università di Miami ha risposto alla grande prendendo 256 yards e 1 touchdown nelle sue 3 partite da starter. Proprio questi risultati lo hanno identificato come team leader dell’attacco che con Orton al timone non è riuscito ad essere produttivo come ci si aspettava.

Ora la stagione è lunga e tutto può succedere ma di sicuro le difese avversarie dovranno temere il rush dei Broncos che con McGahee è riuscito a dar fastidio agli attuali campioni in carica di Green Bay.

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Commenta