I Carolina Panthers dovranno fare a meno per tutta la stagione del loro veterano middle linebacker Jon Beason.

Nel terzo quarto della partita contro Arizona, Kolb lancia per Jeff King che cattura la palla indisturbato. Il tight end si invola verso la endzone ma viene inseguito da Beason; ad un certo punto Beason cade per terra,come se fosse inciampato, mentre King vola a segnare il suo primo touchdown della stagione.

Jon viene portato fuori dal campo con la barella mobile e già si teme per un serio infortunio. Dopo le risonanze i i medici hanno dichiarato che Jon Beason ha rotto il tendine d’Achille e che dovrà subire un intervento chirurgico. Stagione finita.

Tutto il popolo di Carolina piange perchè ha perso il suo team leader che fino dal suo esordio in Nfl, avvenuto nel 2007, non aveva mai saltato una partita. Beason è stato il miglior placcatore della squadra per tre stagioni consecutive e sempre oltre i 100 placcaggi per ogni stagione giocata.

Al suo posto giocherà Dan Connor che l’anno scorso giocò le prime 8 partite da titolare per poi infortunarsi alla spalla. Per lui questa è l’opportunità della carriera per dimostrare di essere un linebacker da Nfl.

Iniseme a lui giocheranno James Anderson e Thomas Davis,con l’ultimo che dovrà consacrarsi definitamente come outside linebacker per mostrare al mondo del football di valere la prima scelta dei Panthers al draft del 2005.

 

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta