I Golden State Warriors inseguono Jerry Sloan e Jeff Van Gundy, ma…

Dopo l’allontanamento di Keith Smart, i Golden State Warriors hanno iniziato a corteggiare diversi allenatori. Tra questi vi sono anche alcuni nomi eccellenti, come ad esempio quello di Jerry Sloan e quello di Jeff Van Gundy, che però hanno entrambi rifiutato di sostenere il colloquio di lavoro con i dirigenti della franchigia. Sloan ha fatto sapere che probabilmente non allenerà più, mentre Van Gundy al momento ha altre priorità che gli impediscono di tornare ad un incarico nel breve periodo. Da parte loro, i Warriors non hanno ancora sciolto i dubbi sul futuro allenatore, e sembra che la decisione non verrà presa prima di qualche settimana.

I Minnesota Timberwolves aspettano Ricky Rubio

I Minnesota Timberwolves, squadra con il peggior record dell’ultima stagione regolare, vantano i diritti su Ricky Rubio, riconosciuto universalmente come uno dei più grandi giocatori europei. Egli venne scelto proprio da Minnesota con la quinta chiamata nel draft del 2009, e sembra che nelle prossime settimane potrebbe avvenire il suo sbarco in America. Di certo la franchigia vuole sapere la risposta di Rubio entro il prossimo mese, dato che essa potrà scegliere quantomeno alla quarta posizione del prossimo draft e quindi i dirigenti vogliono sapere su che giocatore puntare.

Jamal Crawford potrebbe lasciare gli Atlanta Hawks

Jamal Crawford, sesto uomo dell’anno nel 2010, potrebbe lasciare la sua attuale squadra, gli Atlanta Hawks. Il suo contratto infatti è in scadenza, e lo stesso giocatore ha dichiarato che “sebbene io sia soddisfatto degli anni passati qui ad Atlanta, ormai siamo a luglio e io non ho un contratto da rispettare. Per questo mi riservo la possibilità di valutare le offerte che mi arriveranno”. Gli stessi Hawks potrebbero decidere di lasciar andare Crawford, dato che nella prossima stagione ritroveranno uomini importanti nel reparto esterni come Kirk Hinrich (infortunato nella serie contro i Bulls) e Jeff Teague, esploso nel corso dei play-off.

Post By Giulio Benincasa (74 Posts)

Indirizzo e-mail: cesc_999@libero.it

“La vita è una metafora del basket” (Phil Jackson)

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

12 thoughts on “NBA – News su Jerry Sloan, Ricky Rubio, Jamal Crawford…

  1. Rubio ha smarronato oltremodo secondo me..arriverà in NBA prima o poi e secondo me non sposterà più di tanto, spero che i Wolves lo cedano per qualcosa di testato a livello NBA..per quanto riguarda J Crawford se chiederà la luna gli Hawks saranno costretti a lasciarlo andare e secondo me un GM un pò sprovveduto che strapaga per firmarlo si trova…

  2. Crawford rischia davvero di andare via da Atlanta, in questi play-off è emersa tutta la sua NON indispensabilità…su Rubio invece non sono tanto d’accordo, secondo me può fare molto bene in NBA anche se, ad essere sincero, non mi ha mai fatto impazzire come giocatore. E’ bravo per carità, in rapporto all’età è un fenomeno ed ha già raccolto risultati importanti, ma non mi convince.

  3. rubio aspetta di sapere se c’è il lock out, crawford in questi playoff ha fallito la prova del 9,concordo cn xandro,ha azzeccato appena 2 partite coi magic…

  4. E poi dopo aver visto Teague credo che Crawford possa andare via tranquillamente…

  5. Ehi ragazzi non scherziamo… Crawford è un signor giocatore. Ha avuto meno minuti e meno fiducia nei playoffs e ne ha risentito ma questo è buono (se ne facciamo un discorso di “ha fallito” cosa dovremmo dire di JJ?). Se và via se fossi in Chicago un pensierino ce lo farei.

    Rubio è da testare in Nba, ma come passatore non si discute. Certo offensivamente è tutto da costruire…

  6. Jamal Crawford è un grande giocatore, un tiro pazzesco, riesce a fare delle cose molto difficili se gli Atlanta lo perdono probabilmente il sesto uomo ideale potrebbe essere Jeff Teague, giovane che sta crescendo, o in alternativa bisogna vedere cosa fanno sul mercato Free Agent, se prendessero una buona Guardia con un bel tiro… bisogna vedere. Se fossi io lo terrei ancora per 2-3 Anni.

  7. Jamal Crawford in ogni caso è uno dei migliori 6ti uomini del campionato,se lo perdono gli Hawks devono individuare un buon sostituto altrimenti la squadra ne risentirà,non è Kobe però in quest’ultima regular season ha tolto le castagne dal fuoco molte volte ai Falchi…su Rubio la strategia di aspettare a oltranza è suicida,il problema è capire qual’è il suo mercato allo stato attuale,tra l’altro Rubio se firma col nuovo contratto collettivo prenderà di sicuro meno soldi,visto che i contratti dei rookies verrano con ogni probabilità ridotti come cifre!

  8. Ma il fatto è che un sostituto già ce l’hanno, ed è Jeff Teague…una volta che hai quest’ultimo e Hinrich, non ti serve avere pure Crawford. Tra l’altro, Crawford non è che si accontenta di un paio di milioni a stagione, ne vuole almeno 5-6 e anche di più…insomma, secondo me farebbe bene Atlanta a lasciarlo andare.

  9. ma infatti Xandro secondo me andrà via perchè vedrai che almeno 8-9 milioni poi li porta a casa…il punto è che Crawford e Teague non sono lo stesso tipo di giocatore…io non dico che non lo debbano mollare se qualcuno vuole strapagare ma che sicuramente risulteranno indeboliti a meno che Teague non prenda il suo posto e abbia un rendimento su per giù uguale…io la vedo dura…boh aspettiamo l’off season e vediamo un pò!

  10. Indubbiamente Teague ancora deve fare diverse cose in questa Lega…però attenzione, perchè alla sua seconda stagione ha risposto alla grande contro i Bulls, e secondo me potrà fare veramente bene. Bisogna anche considerare il vantaggio del salary cap, senza contare la differenza enorme di età tra i due…insomma, non vedrei la partenza di Crawford come una tragedia, ecco ;-)

  11. ma io su Teague son d’accordissimo con te…mi ricordo che vedendo i suoi highlight all’università l’anno del draft si vedeva un giocatore molto dotato come velocità e con movimenti offensivi consolidati…io credo che prima o poi a qualcosa gli Hawks dovranno rinunciare anche perchè non hanno una dirigenza come quella dei Lakers che spende anche quando è sopra il cap, se fossi il loro GM cercherei a tutti i costi di cedere Marvin Williams,costa troppo per l’uso che ne fanno e secondo me per loro è più utile Crawford..

  12. “riconosciuto universalmente come uno dei più grandi giocatori europei”

    ma chi ha scritto questo articolo?????

Commenta