Terzo mock stagionale della redazione di Delta House. L’ordine di pick è del post Wild Card Game.

  1. Tennessee Titans – Joey Bosa, DE, Ohio State
    Terzo mock e terza volta che Bosa è il nostro n° 1. Tennessee potrebbe prendere il possibile miglior giocatore dell’intero Draft ed inserire un giocatore dominante sin da subito in trincea.                                                                                                                                                          
  2. Cleveland Browns – Jared Goff, QB, California
    Hue Jackson sarà il nuovo HC e l’esperimento Manziel dovrebbe essere arrivato al capolinea. Goff è per noi il miglior QB al Draft al momento e con Jackson potrebbe crescere molto bene e dare stabilità ai Browns finalmente sotto al centro.                                                                                                                                                             
  3. San Diego Chargers –  Laremy Tunsil, OT, Ole Miss
    San Diego ha finito la stagione con il numero maggiore di pressioni concesse e a livello di tackle al momento non ha nessuno. Tunsil sarebbe un innesto importante in pass protection e coprire il lato cieco di Rivers.                                                                                                                                                                                                                             
  4. Dallas Cowboys – Miles Jack, LB, UCLA
    Sean Lee a livello fisico non è una sicurezza, Rolando McClain è free agent ed un LB serve li in mezzo. Jack è una forza della natura, un playmaker difensivo incredibile ed in mano a Marinelli potrebbe diventare fortissimo.                                                                                                                                                                                                              
  5. Jacksonville Jaguars – Mackensie Alexander, CB, Clemson
    Le secondarie dei Jaguars sono il punto debole della difesa. Tolti Colvin e Cyprien c’è il deserto. Alexander questa stagione ha tenuto ogni WR sotto le 100Y ricevute, segno di un potenziale da grandissimo Shutdown CB. La casella degli INT dice 0 però ma il ragazzo si farà.                                                                                                                                                                                                                                                            
  6. Baltimore Ravens – Jalen Ramsey, CB, FSU
    Le secondarie dei Ravens sono spesso andate in difficoltà l’anno scorso e Webb pare verrà spostato da CB a FS. Ramsey potrebbe prendere il suo posto accanto a Smith, CB fisico, aggressivo, adatto sia a uomo che a zona, sarebbe ideale per rinforzare il reparto.                                                                                                                                                                                                                                                                            
  7. San Francisco 49ers – Ronney Stanley, OT, Notre Dame
    Vista l’assunzione di Kelly è stata una delle scelte più difficili ma l’aiuto in OL è necessario e fondamentale. Stanley ha il potenziale per essere un Franchise LT e magari iniziare a destra per poi sostituire Staley nei prossimi anni.                                                                                                                                                                                                           
  8. Miami Dolphins – Vernon Hargreaves, CB, Florida
    Tolto Optimus Grimes, la secondaria dei Dolphins è abbastanza dubbiosa. Hargreaves è un CB con ottime ball skills, atletico, ottimo sia a zona che a uomo, nonostante manchi di qualche cm. Il potenziale ed il talento sono da elite CB.                                                                                                                                                                                                 
  9. Tampa Bay Buccaneers – Jonathan Allen, DE, Alabama
    Tampa necessita di un aiuto sull’esterno della linea. Allen ad Alabama ha fatto il bello ed il cattivo tempo, pass rusher impressionante (12 sack nel 2015!) e pure un fattore determinante contro le corse, i Bucs con lui potrebbero trovare un gran talento.                                                                                                                                                                                                                                                         
  10. New York Giants – Shaq Lawson. DE, Clemson
    La pass rush dei Giants quest’anno è stata pessima. Lawson esce da una campagna 2015 incredibile ed anche a mezzo servizio ha mostrato di essere un fattore contro Bama. Il DE di Clemson potrebbe essere quel giocatore in grado di riportare una pass rush decente a NY.                                                                                                                                                                                                                                                       
  11. Chicago Bears – A’Shawn Robinson, DE/DT, Alabama
    Altro elemento dell’ultimo National Championship. Secondo noi il fronte 3 dei Bears è un po’ debole ed un 3-tech come Robinson farebbe al caso loro, difensore contro le corse eccelso, difficile da spostare e muovere.                                                                                                                                                                                                                                                       
  12. New Orleans Saints – Laquon Treadwell, WR, Ole Miss                  Un vero e proprio target ai Saints manca. Cooks non può essere un WR principale e Colston sta invecchiando. Treadwell ha tutte le carte per essere un fenomeno in NFL, difficile trovargli un difetto, forse solo l’infortunio del 2014.                                                                                                                                                                                                      
  13. Philadelphia Eagles – Carson Wentz, QB, North Dakota State
    A Phila sarà una offseason difficile. Bradford potrebbe salutare ed ecco Wentz. Dopo un lungo infortunio è tornato in campo nella finale FCS dove ha regalato spettacolo e potrebbe aver fatto innamorare diversi scout. Potrebbe essere finalmente l’uomo giusto sotto al centro per gli Eagles.                                                                         
  14. Oakland Raiders – Reggie Ragland, LB, Alabama
    Quinto giocatore del National Championship. Oakland si è ritrovata la delusione Lofton come MLB e uno come Ragland potrebbe fare al caso loro. Talento non troppo inferiore a CJ Mosley e aiuterebbe a cementare la difesa di Del Rio.                                                                                                                                          
  15. Los Angeles Rams – Paxton Lynch, QB, Memphis
    I Rams con lo spostamento a LA potrebbero regalarsi un nuovo QB. Lynch pare ancora lontano dall’essere un giocatore fatto e finito ma l’upside è interessante. Forse con lui i Rams potrebbero finalmente mostrare un attacco continuo.                                                                                                                                                                                         
  16. Detroit Lions – Jason Spriggs, OT, Indiana
    Il LT di Indiana esce da una grande stagione ma il suo nome è stato abbastanza snobbato. Un fattore ad aprire buchi per le corse, chiedere a Jordan Howard e Devon Redding, e pure in pass pro è ben sviluppato. Per Detroit sarebbe un ottimo innesto per proteggere Stafford e aiutare Abdullah & co sulle corse.                                                                                                                                                      
  17. Atlanta Falcons – Noah Spence, DE, Western Kentucky
    Spence sarebbe il secondo miglior edge rusher della classe ma i problemi comportamentali sono preoccupanti. Ad Atlanta serve come il pane la pass rush e Spence sarebbe un aiuto notevole opposto a Beasley.                                                                                                                                                                                                                                                   
  18. Indianapolis Colts – Tyler Decker, OT, Ohio State
    Ai Colts l’aiuto in OL servirebbe. Decker come RT al posto di Reitz sarebbe già un interessante upgrade. Uomo squadra, ottimo sia in pass pro che in run block, molto mobile e con tecnica ben sviluppata.                                                                                                                                                                                                                                                                   
  19. Buffalo Bills – Kevin Dodd, DE, Clemson
    Dodd è l’altro DE di Clemson che esce da una stagione strepitosa oscurata però da Lawson. Con Bama è stato inarrestabile, sorprendente la rapidità di movimento nonostante la taglia. Per il post Mario Williams, che pare destinato al taglio, potrebbe essere un ottimo innesto.                                                                                                              
  20. New Jork Jets – Su’a Cravens, LB/S, USC
    Cravens è talmente completo che potrebbe fare qualsiasi cosa in NFL. Ai Jets visto il quel fronte 3 potrebbe essere usato in svariati modi, un po’ come Bucannon ai Cardinals e anche come OLB.                                                                                                                                                    
  21. Washington Redskins – Jarran Reed, DT, Alabama
    Jason Hatcher pensa al ritiro, Baker e Knighton non sono più giovanissimi, Reed sarebbe un investimento sensato per il futuro e anche nell’immediato. Non è un pass rusher perfetto ma nelle trincee la sua presenza si fa sentire, soprattutto contro le corse.                                                                                   
  22. Houston Texans – Christian Hackenberg, QB, Penn State
    Dopo la Wild Card è palese a tutti che a Houston un QB serve. Hackenberg ritroverebbe O’Brien dopo 2 stagioni in cui non ha fatto nulla ed ha regredito solamente ma il loro rapporto potrebbe essere la causa della scelta. Per noi però non è un giocatore su cui spendere una pick nei primi due giri.                                                                                                                                                                  
  23. Minnesota Vikings – Rashard Higgins, WR, Colorado State
    Quando ha ufficializzato la sua entrata al Draft la redazione ha fatto una ola di esultanza. Il 2014 di Higgins fu pazzesco, il 2015 un po’ meno causa infortuni ma il talento c’è. Giocatore all-around, in grado di fare di tutto, giocatore da cerchiare col pennarello rosso per la prossima stagione. Minnesota a livello di WR oltre a Diggs ha trovato poco, con lui il gioco aereo potrebbe innalzarsi.                                                                                                                                                                                  
  24. Cincinnati Bengals – Mike Thomas, WR, Ohio State
    Sanu e Marvin Jones a fine anno saranno Free Agent. Mike Thomas ricorda molto Demariyus Thomas e opposto a AJ Green farebbe una grande coppia ed avere finalmente un tandem di WR di tutto rispetto.                                                                                                                                                                                                              
  25. Pittsburgh Steelers – Eli Apple, CB, Ohio State
    Le secondarie sono il grande punto debole degli Steelers, nonostante un finale di stagione in crescendo. Apple è uno dei tanti Buckeyes di questo Draft, CB fisico, bravo nel togliere la palla dalle mani dal WR e ottimo anche contro le corse. Potrebbe essere un buon punto da cui ricostruire.                                                                                                                                                                     
  26. Seattle Seahawks – Jake Conklin, OT, Michigan State
    La si può girare come si vuole ma la OL dei Seahawks è di basso livello. Conklin ha le caratteristiche adatte per la loro zone block e potrebbe fare sia la G che il T. Sarebbe il giocatore per tamponare i problemi sulla OL.                                                                                                                                                                                      
  27. Green Bay Packers – Deforest Buckner, DE, Oregon
    In offseason i Packs potrebbero perdere Neal, Raji, Jones e Guion. Buckner esce da una campagna ad Oregon di primissimo livello. Fisicamente immenso ed atletismo sopra la media che lo agevola in pass rush, run stopper ottimo e grandi margini di miglioramento.                                                                                                                                                                                                                      
  28. Kansas City Chiefs – Jaylon Smith, LB, Notre Dame
    L’infortunio al ginocchio gli farà perdere un po’ di posizioni. Manca un giocatore da affiancare a Derrick Johnson e Smith potrebbe essere l’uomo giusto. Potenzialmente è il prospetto più vicino a Patrick Willis.                                                                                                         
  29. Denver Broncos – Zeke Elliott, RB, Ohio State
    Best Player Available. Hillman e Anderson sono andati a fasi alterne quest’anno e sono entrambi Free Agent, Elliott sarebbe un investimento a lungo termine che risolverebbe i problemi nel reparto RB dei Broncos.                                                                                               
  30. Arizona Cardinals – Emmanuel Ogbah, DE/OLB, Oklahoma State
    Di Pass Rusher non se ne hanno mai abbastanza. Freeney ha la sua età e Golden sta producendo bene ma qualcosa in più serve ancora ed uno come Ogbah a questo punto potrebbe essere una ottima value pick.                                                                                                                                                                                                                                      
  31. Carolina Panthers – Shilique Calhoun, DE, Michigan State
    I Panthers tra i DE qualche problemino lo avranno se taglieranno Charles Johnson e Ealy sta un po’ faticando. Calhoun esce da una seconda metà di stagione importante e sotto radar potrebbe guadagnarsi una presa nel primo giro.                                                                                                                                                                                             
  32. New England Patriots – Pick tolta per il Deflategate

 

 

Post By Andre & Dommi (7 Posts)

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

One thought on “2016 NFL MOCK DRAFT #3

  1. È il primo NFL mock italiano che vedo in giro e sono decisamente compiaciuto nel vedere che c’è qualcuno che mostra interesse per lo sport (e per l’NCAA, cosa non comune); anche perchè nonostante sia soltanto un mock, e a tre mesi dal draft, prende in considerazione cose sensatissime.
    L’unica cosa è che Jonathan Allen ha dichiarato che sarebbe tornato ad Alabama per la sua senior season ed essendo che lo avete messo al #9 molte cose vengono di conseguenza a modificarsi (andrá sicuramente a piazzarsi dove avete previsto nel 2017 insieme a Carl Lawson, che adoro).
    Onestamente non penso che Buckner scenda dalla top10 e vedo Higgins un po’ come Corey Davis o Aaron Dobson uscito 3 anni fa, al massimo secondo round.. poi vabbè tutto è possibile, anche perchè di tempo ce n’è tra combine, senior bowl e free agency.
    Comunque è un bel mock, buon lavoro e buon football a tutti :)

Commenta