Martin Truex Jr è il primo pilota ad avanzare alla fase successiva di questo Chase. La vittoria maturata domenica sul Chicagoland Speedway è la prova che Truex Jr è in uno stato di grazia.

Con monoposto veloce sin da inizio gara, quella di Truex è stata una gara che lo avrebbe visto in lotta con Jimmie Johnson, sorprendentemente  all’ altezza dei vecchi tempi. Per Truex solo una trentina di giri in testa sufficienti però a sancirne il successo e conquistare il pass per il prossimo  Round.

Il pilota di Mayetta ottiene  la sua terza vittoria stagionale, la sesta della sua carriera sopravanzando Chase Elliott nell’ ultimo restart, negandogli il primo successo in carriera dopo 75 giri in testa. Logano inesistente durante tutta la gara ha chiuso poi al secondo posto.

Se per Truex Jr la fortuna è stata benevola dopo aver perso un giro nei confronti del leader, essersi  guadagnato il free pass ai danni di Harvick e risalito il plotone fino alla leadership, non lo è stato ugualmente Jimmie Johnson, leader incontrastato per  118 giri dei 267 in programma.

Johnson è inciampato in un eccesso di velocità in uscita dalla pit lane, nell’ ultimo rifornimento di giornata; una penalità che gli è costata cara in chiave vittoria, terminando a Chicagoland in 12° posizione. Per lui questo ovale è un incubo, dato che è uno dei 4 tracciati attivi in cui non ha mai vinto nella massima serie, ma ancora più rabbia perchè qui ha ottenuto la sua unica vittoria nella attuale Xfinity Series nel lontano 2001.

Con Truex Jr già alla fase successiva la situazione in classifica cambia drasticamente: Nel top ten di gara oltre a quelli sopracitati figurano Brad Keselowski, Matt Kenseth, Denny Hamlin e Kyle Busch, mentre dalla posizione undici alla sedici giungono sei Chasers: McMurray, Johnson, Kurt Busch, Dillon, Edwards e Stewart. Gli ultimi tre sono Larson 18°, Harvick 20° e Buescher 28°.

I piloti si avviano nel New Hampshire nella seguente classifica:

  1. Martin Truex Jr  2050
  2. Brad Keselowski 2049
  3. Kyle Busch 2046
  4. Denny Hamlin 2045
  5. Joey Logano 2043
  6. Chase Elliott 2039
  7. Matt Kenseth 2038
  8. Jimmie Johnson 2037
  9. Carl Edwards 2032
  10. Kurt Busch 2031
  11. Jamie McMurray 2030
  12. Tony Stewart 2028
  13. Austin Dillon 2027
  14. Kevin Harvick 2027
  15. Kyle Larson 2026
  16. Chris Buescher 2016

Gli ultimi quattro della classifica verranno eliminati dopo le gare in New Hampshire domenica e Dover domenica prossima. Quest’ ultima sancirà i top 12 che avanzeranno alla fase successiva. Al momento l’unico pilota certo della sua presenza è Martin Truex Jr.

Post By Davide Sarti (201 Posts)

Sono un grande appassionato di motori americani, che a 27 anni ha seguito le orme dei grandi campioni. Tramite la mia passione e le mie conoscenze cercherò di raccontarvi il mondo della NASCAR nel modo più dettagliato possibile. Possibilmente, cercherò di farvelo amare

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta