I nuovi aerokit Chevrolet e Honda sono scesi in pista per la prima volta nella giornata di ieri in due distinte sessioni: 18 piloti sono scesi in pista sabato sul circuito di New Orleans, mentre Marco Andretti ha portato al debutto la nuova configurazione sull’ovale di Fontana due giorni prima. Tutti i piloti, compresi i due del Dale Coyne Racing che non sono stati ancora annunciati, saranno in pista lunedì e martedì per i test collettivi al Barber Motorsports Park. Alla fine della giornata New Orleans è stato Scott Dixon a far segnare il miglior tempo davanti al campione IndyCar in carica Will Power. Il neozelandese ha girato in 1:18.140, da confrontare con l’ 1:17.9 fatto realizzare da Power nei test del mese scorso, con la vecchia configurazione aerodinamica. Va sottolineato inoltre come gran parte della giornata sia andata persa a causa di una leggera pioggia caduta nella mattinata. La Chevrolet ha occupato i primi quattro posti a fine giornata, con Juan Pablo Montoya terzo e il rookie Stefano Coletti, quarto; quinto il migliore dei piloti Honda Graham Rahal. Va detto che Dixon, Montoya e Coletti hanno montato un nuovo treno di gomme a fine giornata con cui hanno realizzato la loro migliore prestazione, mentre Power e Rahal sono rimasti con lo stesso treno di pneumatici per tutta la giornata. “I fans quest’anno potranno assistere ad un grande spettacolo, molto eccitante perché le macchine si differenzieranno alla vista e saranno più veloci. Lo spettacolo non potrà che migliorare“, aveva dichiarato Montoya ad inizio stagione.

Questi i tempi dei test a New Orleans a fine giornata:
1. Scott Dixon – Chip Ganassi Racing Chevrolet – 1:18.140
2. Will Power – Team Penske Chevrolet – 1:18.195
3. Juan Montoya – Team Penske Chevrolet – 1:18.298
4. Stefano Coletti – KV Racing Chevrolet – 1:18.340
5. Graham Rahal – Rahal Letterman Lanigan Racing Honda – 1:18.353
6. Ryan Hunter-Reay – Andretti Autosport Honda – 1:18.391
7. Simon Pagenaud – Team Penske Chevrolet – 1:18.446
8. Charlie Kimball – Chip Ganassi Racing Chevrolet – 1:18.524
9. Tony Kanaan – Chip Ganassi Racing Chevrolet – 1:18.667
10. Carlos Munoz – Andretti Autosport Honda – 1:18.809
11. Josef Newgarden – CFH Racing Chevrolet – 1:18.931
12. Sage Karam – Chip Ganassi Racing Chevrolet – 1:18.971
13. James Jakes – Schmidt Peterson Honda – 1:19.030
14. Sebastien Bourdais – KVSH Racing Chevrolet – 1:19.096
15. James Hinchcliffe – Schmidt Peterson Honda – 1:19.155
16. Takuma Sato – AJ Foyt Racing Honda – 1:19.368
17. Marco Andretti – Andretti Autosport Honda – 1:19.436
18. Jack Hawksworth – AJ Foyt Racing Honda – 1:20.633

Post By Marco Strazzulla (155 Posts)

Sono un grande appassionato di sport americani, in special modo di basket NBA e football NFL, ma soprattutto di automobilismo. Considero la IndyCar la migliore categoria al mondo per spettacolo, sportività e completezza dei piloti. Ho assistito di persona alla 500 Miglia di Indianapolis 2008, uno spettacolo indescrivibile.

Website: → Indycar Italy

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta