Sta per iniziare la sua terza stagione full time allo Stewart-Haas, quando a fine stagione scadrà il contratto e la sua partnership con Go Daddy che dura ormai da almeno 7 anni.

Gene Haas, co proprietario del team ha già affermato che sono in corso le trattavive per tenerla almeno anche per il 2016. Danica finora ha ottenuto 4 top ten e nessun top five nelle due stagioni precedenti (miglior piazzamento 6° ad Atlanta) con un totale di 82 partenze ufficiali.

Per Haas non dovrebbe essere un problema allungarle un contratto: “Penso che stia andando molto bene. E’ come Joey Logano che ha passato i primi sei anni della carriera con Gibbs prima di fare il grande balzo di qualità con Penske”. Quindi Gene Haas sembra sicuro di poter tenere Danica Patrick anche dal 2016.

“E’ bello avere Danica con noi. vogliamo che abbia successo così come il resto dei piloti, inoltre siamo fortunati ad averla con noi perchè cattura l’attenzione nel mondo NASCAR e nell’ SHR” ha detto Gene Haas.

Infatti l’ex-pilota Indycar ha già espresso di non aver nessuna intenzione di lasciare Nascar in un futuro non troppo lontano.

“Non posso ringiovanire, e non so quante volte posso cambiare la mia carriera, finchè avrò fiducia in Tony Stewart e Gene Haas, le persone che lavorano con me, i miei sponsor, non andrò in formula 1. Questo è certo”.

Anche nei confronti dello Sponsor rimane ottimista: “Certo che voglio che Go Daddy rimanga il mio sponsor principale, stiamo già lavorando su come soddisfare entrambi per continuare questa partership”

Inoltre è da evidenziare l’arrivo di Daniel Knost come crew chief di Danica al posto di Tony Gibson, finito alla corte del compagno di squadra Kurt Busch.

Daytona è ormai dietro l’angolo e la donna più veloce americana si appresta a dimostrare, forse, qualcosa di più di quanto abbia dimostrato nei due anni passati.

Post By Davide Sarti (236 Posts)

Sono un grande appassionato di motori americani, che a 27 anni ha seguito le orme dei grandi campioni. Tramite la mia passione e le mie conoscenze cercherò di raccontarvi il mondo della NASCAR nel modo più dettagliato possibile. Possibilmente, cercherò di farvelo amare

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta