Martedì dopo molti giorni di attesa iniziava finalmente la serie tra Royals e Giants. Bochy non ci dava retta ed aveva annunciato da tempo che sarebbe stato Bumgarner a partire in gara 1 (cosicché lancerà in casa presumibilmente gara 5). Shields era il facile partente per i Royals. I suoi numeri in carriera con 6 o più giorni di riposo non erano però confortanti: 4.66 ERA con le sconfitte che doppiavano le vittorie…

Ed infatti il primo inning è stato per lui un incubo: indietro nel conto con 6 dei 7 battitori affrontati, subisce 5 valide (un HR) e 3 punti (ma potevano essere 4 se Posey, mal consigliato dal coach di terza base, non si fosse avventurato con un solo out in una corsa a casa base partendo dalla prima per venire eliminato dal catcher Perez). 32 i lanci per chiudere l’inning e gara già in salita.

Bumgarner scende in campo con un 3-0 di vantaggio, ed in carriera era 60-3 quando aveva avuto un simile cuscinetto. Ed infatti va quasi tutto liscio.

L’unico inning in cui ha qualche problema è il terzo: inizia Crawford con un inusuale errore, poi il doppio di Moustakas porta a corridori in seconda e terza base con zero out. A quel punto l’asso dei Giants mette K Escobar e Aoki, concede una base semi-intenzionale a Cain, per lanciare sul mancino Hosmer a basi piene, che batte un ground-out sul primo lancio.

I Giants arrotondano il risultato nel quarto e nel settimo inning, mentre nella bassa di questo frame Bumgarner, dopo aver eliminato 12 Royals di fila, subisce il solo HR di Salvador Perez che termina due strisce aperte nel conto del lanciatore mancino: 32.2 inning consecutivi nei playoff in trasferta senza subire punti (record MLB), e 21 inning scoreless nelle World Series (seconda striscia all time). Bumgarner chiude con 7IP, 3H, ER, BB, 5K.

A quel punto tutti si aspettano Lincecum sul monte: non ha ancora lanciato in questi playoff, l’incontro è sul 7-1, quindi una situazione di poca pressione, il momento ideale per un esordio. Invece Bochy mostra di non credere nel giovane “freak” ed usa Javier Lopez e Strickland negli ultimi due frame.

Incontro che termina senza ulteriori punti. Prima sconfitta in questi playoff per i Royals (annunciata per la verità dato il matchup sul monte, non è certo qui che i ragazzi di Kansas City dovevano vincere la serie) e sedicesima vittoria nelle ultime 18 gare di playoff per i Giants. Domani Hudson contro Ventura in gara 2.

Breve notizia di mercato: Jerome Williams vede premiata la sua ottima fine stagione con un annuale da 2,5mln da parte dei Phillies.

 

Post By piersilvioc (204 Posts)

Website: → MLB Market

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta