Supereroe travestito di giorno da ragioniere e di notte da redattore, Francesco Fiori nasce il 30 maggio 1983 a Sassari e da subito capisce che lo sport è come una passione esagerata, allevato con pane e album Panini. Un sardo che ama il ghiaccio, impossibile, conosce la Nhl grazie ai compiti dell'ora di pranzo che rinvia a causa della dipendenza da TELEPIU2. E' nel giugno 2008 che decide per curiosità di collaborare con Playitusa grazie ad un pezzo dedicato al grande eroe Mario Lemieux. Non solo Hockey tra le passioni di colui che è casinista, testardo e sognatore (più altri mille difetti), segnala l'amore per la bici (definita sua dolce metà) ma anche una dedizione totale a calcio (INTER), basket (DINAMO SASSARI) e qualsiasi cosa sia sotto la voce SPORT e non lo faccia dormire. Se anche voi non dormite rintracciatemi alla mail francesco.fiori@playitusa.com giusto per 2 risate.

NHL

Troppo Pittsburgh per Columbus, passano i Penguins 4-1

Prima serie ad est chiusa con largo anticipo. I Pittsburgh Penguins campioni in carica hanno la meglio sui Columbus Blue Jackets. Un’atroce beffa per la sorpresa della regular season, una conferma per chi detiene la Stanley Cup. Pittsburgh @ Columbus gara 4 (3-0) L’urlo di Columbus Columbus spalle al muro, Pittsburgh ad un passo dallo

Continua a leggere

NHL

Capitals Dreams

Metropolitan Division, dai sogni capitali di Washington all’esaltazione di Columbus, mai così in alto, passando per il genio assoluto di Sidney Crosby. Non solo, non mancano i capolavori di Henrik Lundqvist, che contende a Gigi Buffon somiglianza e voglia di stupire a 35 anni, senza dimenticare le fasi transitorie di Islanders, Flyers, Devils e Hurricanes.

Continua a leggere

NHL

Metropolitan Division: CrosbyLand contro lo show dei Power Rangers

Nella MetropolitanDivision un mese non basta per delineare le vere forze, gli Islanders devono ancora carburare e la bestia Ovechkin, dopo la delusione degli scorsi playoff, decide che è meglio attendere che attaccare e vincere subito tutto. Il giocatore Re Mida della Nhl, Sidney Crosby, sbatte la testa, ritorna e conquista, mentre la Nhl si

Continua a leggere