NBA

L’NBA e l’inefficienza del salary cap

In NBA le superstar sono fondamentali. Averle o non averle fa tutta la differenza del mondo, basti pensare che tutti gli ultimi 10 campioni NBA avevano in campo almeno un giocatore nella Top 10 del win-shares o in quella del PER. Tutti tranne gli Spurs, che comunque potevano contare su un futuro dominatore in rampa di lancio,

Continua a leggere

NBA

L’inconsistenza (prevedibile) dei Chicago Bulls

L’ultima infuocata settimana dei Chicago Bulls è stata all’insegna del caos, tra sconfitte brucianti, panchine punitive e scambi di accuse. La sconfitta del 26 Gennaio contro gli Hawks, in volata e dopo aver sperperato 10 punti di vantaggio negli ultimi 3 minuti, ha contribuito a scoperchiare il vaso di Pandora portando a galla tumultuosi rapporti

Continua a leggere

NBA

La crisi infinita dei Knicks

Il brillante inizio di stagione aveva illuso tutti sulle rive dell’Hudson. Con 14 vittorie, 10 sconfitte e il terzo posto nella Eastern Conference sembrava esserci la reale possibilità di giocarsi i playoff: da quel momento in poi però sono arrivate 10 sconfitte in 13 partite, (ri)portando i Knicks nelle sabbie mobili abituali. La presidenza di

Continua a leggere

NBA

Il nuovo corso degli Indiana Pacers

Indiana Pacers e Miami Heat hanno dato vita ad una delle rivalità più accese ed interessanti degli ultimi tempi ma, due anni dopo l’ultimo scontro ai playoff, lo scenario è cambiato del tutto. Miami è cambiata: James è tornato a casa, Wade ha salutato la compagnia e Bosh è protagonista di un docufilm in cui

Continua a leggere

NBA

Portland Trail Blazers: ri-costruiti per vincere?

Alla fine della scorsa estate ben pochi avrebbero pronosticato una stagione da protagonista per la franchigia dell’Oregon quando, in un colpo solo, la squadra perse quattro starter, tra cui l’uomo franchigia LaMarcus Aldridge, e il sesto uomo. Invece, approfittando anche di una Western Conference insolitamente meno competitiva del solito, in cui per la prima volta

Continua a leggere